Quando si decide di partire per un lungo viaggio, bisogna essere organizzati per evitare sorprese ed imprevisti “on the road” come si dice. Il miglior consiglio è quello di iniziare i preparativi qualche mese prima della partenza prefissata: due mesi prima e’ un periodo sufficiente, sempre che si sia già deciso la destinazione e possibilmente avere già comprato di biglietti aerei.

Abbiamo così deciso di creare una lista di cose da preparare nei mesi antecedenti la partenza: durante gli anni abbiamo sperimentato diverse strategie prima dei nostri viaggi e quella che segue sembra essere la lista più completa e utile alla quale siamo giunti.

Otto settimane prima della partenza:

  • Controlla che il passaporto abbia almeno sei mesi di validità: questo è un prerequisito che viene richiesto da tutte o quasi le nazioni. Ricorda che i sei mesi di validità verrano richiesti all’entrata di una nazione per cui fai bene i tuoi calcoli e non ritrovati ad una dogana con il passaporto che ti scade dopo 4 mesi…
  • Informati sul tipo di visto che serve per entrare nel paese che si vuole visitare e se necessario richiedine uno prima della partenza dall’Italia
  • Controlla i tipi di vaccinazioni richiesti per i paesi interessati e recati presso il tuo medico di fiducia per avere maggiori informazioni a riguardo: ti saprà indicare i luoghi dove recarsi per fare i vaccini. Altre informazioni le trovi online
  • Fai una ricerca sui paesi che visiterai sia su Internet che attraverso guide turistiche: oltre ai soliti luoghi da visitare, informati sui costumi, la lingua, le usanze, il clima, ma anche su cose piu’ pratiche tipo il voltaggio che usano per l’elettricità, se le prese elettriche sono come le nostre, ecc.
  • Cerca di imparare qualche vocabolo della lingua del paese che visiterai, anche solo cose semplici, tipo buongiorno, grazie, per favore, ecc. in modo da farti vedere interessato ad imparare la lingua e la cultura locale
  • Se pensi di guidare, controlla che la tua patente sia valida e che non scada mentre sarai in viaggio

Due settimane prima della partenza:

  • Prova a fare lo zaino con le cose che vorresti portare in viaggio in modo tale che non arrivi al giorno della partenza e ti accorgi di non aver sufficiente spazio oppure hai dimenticato qualcosa.
  • Avvisa la sua banca sui tuoi movimenti e i paesi che visiterai in modo tale che non ti blocchino il Bancomat. La stessa cosa vale per le carte di credito.
  • Scrivi da qualche parte anche il numero di telefono della tua banca e delle carte di credito che porterai con te, in modo che se dovessi avere problemi (perdi il bancomat per esempio) sai chi chiamare
  • Fa una fotocopia del passaporto, patente, biglietti aerei, e spediscila al tuo indirizzo e-mail in modo tale che ne avrei sempre una copia con te quando ne avrai bisogno.
  • Portati qualche foto tessera in modo che se verranno richieste per visti o permessi vari non dovrai girare mezza citta’ alla ricerca di un fotografo (sempre che ce ne sia uno)
  • Acquista un’assicurazione per la durata del tuo viaggio; su Internet trovi tutte le informazioni necessarie, basta fare una ricerca. Assicurati che coprano le attività sportive e non che farai: i costi ospedalieri all’estero sono molto alti e in casi gravi possono anche prosciugarti il conto in banca..
  • Porta con te almeno duecento dollari in contanti; risultano sempre utili quando per qualsiasi ragione non si hanno contanti della moneta locale e bisogna pagare per qualcosa. Dollari americani sono accettati in quasi tutto il mondo
  • Controlla il cambio del paese che visiterai in modo da non venire fregato dal primo taxista che incontri
  • Registra il tuo viaggio sul sito della Farnesina per essere sicuro che qualcuno sappia dove sei in caso di necessita’.

Ultimi consigli:

Ogni volta che prelievi al Bancomat, conserva la ricevuta in modo tale che se sfortunatamente verrai derubato o perderai il suo bancomat, potrai fare una denuncia alla polizia locale e richiedere il rimborso all’assicurazione che vorra’ vedere la ricevuta del Bancomat, appunto. Stessa cosa vale anche per gli acquisti fatti con carta di credito

Informazioni utili su vaccini, visti, sicurezza nei paesi che si visiteranno, controlla il sito ben fatto e ricco di contenuti della Farnesina: clicca qui


 

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: