Lo so, non hai notizie da un po’, mi dice Marika, appena tornata da una full immersion di otto giorni alle Maldive.

L’arcipelago delle Maldive è situato a circa 600 Km dal continente indiano, in direzione sud-ovest ed è composto da circa 2000 isolette raggruppate in 12 atolli principali.

La prima emozione di un viaggio alle Maldive la si ha prima dell’atterraggio all’aeroporto di Hulule, quando per gli ultimi 20 minuti di volo sfilano sotto le ali dell’aereo i reef e gli atolli di questo meraviglioso arcipelago, che tingono il blu cupo del mare profondo in una infinita gamma di tinte turchine.

       

I fondali delle Maldive offrono una stupefacente varietà di colori e di forme di vita e le volte delle grotte madreporiche sono tappezzate di alcionari blu, lilla e rosa per cui si ha la sensazione, mi racconta Marika, di passeggiare su un meraviglioso prato fiorito alla rovescia!

Nonostante una piccola disavventura, all’arrivo la nostra infaticabile hostess è rimasta ferma in mezzo all’oceano per quasi un’ora per un guasto alla barca, il suo soggiorno nell’atollo di Felidhou, meglio conosciuto come Alimatha, è stato entusiasmante.

Marika è persino riuscita  a vedere i delfini nuotare vicino al pontile. Era, mi racconta, un branco di circa 20 delfini, e ciò che è stato veramente incredibile è che sott’acqua si sentivano i loro versi! Sono animali bellissimi e molto socievoli, tanto che uno di loro ha fatto persino un’acrobazia per salutarmi!

Pur non essendo la stagione ideale, Marika è stata fortunata con il tempo anche se il livello di umidità era molto elevato. Il periodo ideale va infatti  da Novembre fino a Marzo.
Una volta rientrata, ha avuto un solo giorno per riposarsi, prima di ripartire alla volta di Cancun in Messico, per poi spostarsi di sera a Montegobay in Giamaica  e ripartire alla volta di Milano, passando per La Romana, in Repubblica Dominicana il giorno seguente.

Chissà, mi domando, che cosa sarà riusciti a combinare tra un’isola e l’altra…aa questo è già un altro racconto.

A proposito dell'autore

Aritravelplan

Travel Planner per passione. Moglie e mamma adottiva di Calimero e Silente, viaggio da sola da quando ho 12 anni e voglio vedere tutto il mondo!

Post correlati

1 risposta

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: