In rete abbondano ormai le offerte per i turisti alla ricerca di alloggio per le loro vacanze, con proposte legate a strutture ricettive di ogni tipo. Di recente il Gruppo Go with Oh si è inserito nel mercato portando le sue offerte in ben dieci città eurpee. Roma, la città eterna, è una delle mete più ambite del panorama storico e culturale europeo, ma aldilà dei fori imperiali, del Colosseo, dell’arte classica e dei musei, la capitale italiana è anche pervasa da correnti musicali per ogni gusto e preferenza.

Per gli amanti del ritmo potente e vivace, il Rock in Roma è divenuto in soli quattro anni uno dei più importanti festical nazionali, grazie ad una programmazione vasta e intensa che si protrae per oltre un mese e che nelle passate edizioni ha raccolto artisti del calibro dei Radiohead, The Cure, Slash, Ben Harper, Lenny Kravitz, The Beach Boys, Korn, Skunk Anansie, Franz Ferdinand, The Killers, Cranberries e Nine Inch Nails.

Situato nella suggestiva cornice dell’Ippodromo delle Capannelle, gli eventi promossi dal festival hanno accolto quasi 600 mila persone e un successo altrettanto eclatante è previsto per la prossima edizione che si terrà a luglio. La line-up, ancora in fase di realizzazione, include già i Rammstein (9 luglio), Bruce Springsteen (11 luglio), Mark Knopfler (13 luglio) e Deep Purple (22 luglio).

Tutt’altra storia, ma non per questo meno allettante, è proposta dall’annuale Roma Jazz Festival, la cui edizione 2012 si è conclusa il 25 novembre. Una delle più importanti manifestazioni internazionali, ogni anno il festival sceglie un tema come filo conduttore dellʼintera manifestazione, pur con lʼinserimento di grandi eventi che possano dare lustro e risonanza allʼintera rassegna. Quest’anno la scelta era ricadua su “Visual Jazz”, per offrire l’occasione di cogliere la tendenza e lʼevoluzione della musica jazz analizzando l’impiego dei nuovi media, da internet ai social networks, e dei mezzi di riproduzione e rielaborazione di suoni ed immagini. Alcuni nomi? Fabrizio Bosso Quartet, Mauro Campobasso & Mauro Manzoni Quartet, Giovanni Guidi Trio Plus One e Manu Katché Quartet.

Si terrà invece il 15, 16 e 17 marzo 2013 la nuova edizione di Yo! Urban Dance Fest, un incontro dedicato agli amanti delle subculture urbane, dall’hip hop alla breakdance, e che prevede numerosi eventi tra esibizioni, workshop, contest e convention. E per gli orecchi più sofisticati, dal 9 al 13 giugno a Palazzo Barberini si terrà la decima edizione del Rome Chamber Music Festival, costituito da un repertorio di musica da camera eseguito da interpreti di fama internazionale e inaugurato da Robert McDuffie, celebre violinista americano, nel 2003.

Per chi volesse godere di questi straordinari eventi romani, o di tanti altri di cui la città è ricca, è possibile affittare un appartamento a Roma con Oh-Rome. Un’occasione per vivere il fascino di un luogo unico al mondo programmando il proprio accomodamento in maniera semplice e sicura.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: