Rino Stomodoro - Il Viaggiatore“Io il mondo voglio vederlo davvero! Non voglio solo sentire storie! Voglio girare per le strade del mondo e conoscere la gente! Voglio vedere posti lontani! E voglio …”
“Noi siamo pomodori Rino, noi non andiamo in giro per il mondo! Questo è tutto!”

Un giorno ci si alza al mattino e si realizza di essere viaggiatori. Magari può accadere dopo un viaggio particolarmente intenso o desiderato o anche dopo il classico weekend con gli amici, trascorso tra risate e chiacchiere.

Per qualcuno si tratta di un bisogno innato, una sorta di gene o un destino che rende ineluttabile la conseguente partenza, mentre per altri è una lenta maturazione, fatta di piccoli passi, letture ed incontri che infine creano un viaggiatore. In ogni caso arriva il giorno in cui realizziamo che il bisogno di partire è parte integrante della nostra vita e non importa quanti saranno i chilometri percorsi o gli aerei presi, perché viaggiare è semplicemente un modo di essere, una parte di noi.

Rino Stomodoro – Il viaggiatore“, il libro di Francesca Taioli, è una fiaba per bambini che parte proprio da qui, da quella sensazione che spinge a conoscere il mondo nonostante la disapprovazione degli altri. Rino non è altro che un piccolo pomodoro che vive in un campo, ma che desidera esplorare il mondo ed è circondato dai fratelli che lo scherniscono a causa del suo sogno, percependolo come diverso e strano.

Per questo motivo, quello di Rino sembra essere un desiderio irrealizzabile, ma nelle fiabe tutto è possibile, e così, in una notte molto speciale, questo piccolo viaggiatore potrà finalmente partire come ha sempre sognato. Di viaggio in viaggio, di paese in paese, il piccolo pomodorino comprenderà che non è il solo ad essere diverso, ma anzi che la cosa più difficile e importante al mondo è avere il coraggio di essere se stessi e credere nei propri sogni.

“Rino Stomodoro – Il viaggiatore” è sì una storia per bambini – perché ogni viaggio inizia nell’infanzia dal cuore e cresce nei sogni – ma è capace di insegnare qualcosa anche agli adulti che troppo spesso smettono di cercare se stessi rinunciando a sognare come invece fanno i bambini.

Francesca Taioli, l’autrice di questa fiaba acquistabile su Amazon.it, è una mamma che ama viaggiare e condividere questa passione con suo figlio. Convinta che i viaggi aiutino a crescere, è certa di aver imparato a farlo leggendo e ora continua a viaggiare e leggere, scrivendo i suoi racconti di viaggio e sotto forma di fiabe per l’infanzia.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: