Che abbiate voglia di passeggiare circondati dalla natura o di provare un nuovo sport come il curling o ancora di assaggiare prodotti locali, il Moesano vi offrirà attività svariate e per tutti i gusti.

Oltre ai grandi classici come lo sci alpino o di fondo, ecco le attività personalmente testate e approvate da Map & Fork  che potrete praticare nella regione :

  • Provate il curling : divertimento assicurato! Più noto al grande pubblico da quando è entrato a far parte dei giochi olimpici invernali, questo gioco è da noi meno praticato rispetto ai nostri vicini svizzeri, che ne sono i campioni. A dettar legge è il far play e lo testimonia, tra l’altro, l’assenza di arbitro. Solo due squadre che fanno scivolare dei sassi di 20 kg sul ghiaccio provando a raggiungere il centro.
    Nel curling vincono tutti: la squadra vincente infatti paga da bere agli avversari.
  • Fate un’escursione con le racchette: solo le racchette permettono di avventurarsi al di fuori dei sentieri battuti, attraversare le foreste innevate o sfidare la neve alla ricerca dei tanti cervi, camosci e stambecchi che popolano la regione.
  • Scendete dalla montagna in (fat)-bicicletta: la fatbike è una bicicletta con le ruote larghe che consentono una maggiore aderenza su terreni difficili come possono essere quelli innevati o ghiacciati. Un modo originale e divertente per scendere sui sentieri invernali.

Moesano: Curling

Nel cuore della natura

Parco naturale: Il Moesano fa parte di un progetto chiamato Parc Adula. Un referendum che sarà organizzato nel 2016 deciderà se questo vedrà la luce. Nell’eventualità sarà il più grande parco naturale svizzero estendendosi dai Grigioni al Ticino e abbracciando il Moesano.

Moesano: Fatbike

Panorama: Tra laghi ghiacciati, montagne innevate, torrenti e cascate di ghiaccio, la natura ha infinite meraviglie da offrirvi. Salite all’Alpe di Pian Doss, sulle alture di Santa Maria in Calanca o visitate le rovine del Castello di Mesocco per immergervi totalmente nella natura che qui ha scorci da cartolina svizzera.

Moesano: Alpe di Pian Doss

Sapori tradizionali:

  • I grotti: lungo tutto il Moesano troverete i cosiddetti grotti. Queste antiche costruzioni rustiche (case di pietra nella maggior parte dei casi) servivano un tempo ai contadini/allevatori per conservare vino, formaggi e carne secca. Oggi ci si può fermare per assaggiare questi stessi prodotti tipici locali.
  • Mangiar sano: Nel Moesano non c’è traccia di agricoltura intensiva, il 70% delle aziende agricole del cantone dei Grigioni inoltre sono biologiche.
  • Specialità regionali: da provare assolutamente se siete di passaggio nella regione: i formaggi locali e il famoso prosciutto dei Grigioni, senza dimenticare le specialità locali preparate con questi ingredienti. Oltre alla nota e deliziosa fonduta al formaggio, vi consigliamo di provare i pizzoccheri, pasta a base di farina di grano saraceno, accompagnata da verdure e di una bella dose di formaggio fuso.

Moesano: Pizzoccheri

Dove si trova?

Il Moesano è un distretto facente parte del cantone dei Grigioni, in Svizzera. La vicinanza con il Ticino fa sì che vi si parli italiano.

Moesano-piantina della Svizzera

Come arrivarci?

  • In autostrada (A13)

  • treno/autobus : la stazione ferroviaria più vicina è Bellinzona. Da lì il comodissimo bus postale raggiunge tutti i paesi del cantone.

A proposito dell'autore

Map and Fork

Un diario di viaggio e di ricette, un invito alla scoperta del mondo, per il piacere degli occhi e della bocca. Portiamo i nostri lettori in giro da un paese all’altro per condividere nostre avventure, far scoprire le destinazioni che visitiamo, compresi i loro segreti, condividere i loro piatti tipici ma anche quelli solitamente riservati alle persone del posto.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: