Isola stupenda e simbolo del turismo ecosostenibile, la Sardegna è una delle località italiane più rinomate e amate dai vacanzieri che vogliono godersi una pausa dallo stress urbano per ritirarsi in un contesto ambientale semplice, raffinato e non solo.

La Sardegna non offre solo natura e stile ma anche storia, cultura, attività di ogni tipo e prodotti artigianali di altissimo livello. Concentrandosi solo sulla parte settentrionale dell’isola, è consigliata, prima di tutto, la Riviera del Corallo. Nei suoi fondali prospera il corallo rosso, prezioso materiale di gioielli unici e inestimabili. Godersi un tramonto passeggiando lungo le vie della catalana Alghero o dalla cima della necropoli di Santu Pedru è già un piccolo sogno dopo una giornata trascorsa a prendere il sole, a immergersi nelle acque turchesi del Golfo di Tramariglio e aver ricercato la frescura delle Grotte di Nettuno.

Wonderful Sardinia Presentation(1)

Per chi vuole vivere un’avventura all’insegna delle escursioni e della natura, una seconda possibilità la si coglie con il Golfo dell’Asinara, zona molto bene attrezzata, si può scegliere se immergersi nel profumo dei pini e degli eucalipti che prosperano a Porto Torres o esplorare il Parco Nazionale dell’Asinara o lasciar affondare i piedi nella sabbia, fine e bianchissima, delle spiagge de la Pelosa. Oppure, visitare la romanica San Gavino o i siti archeologici risalenti ai tempi dell’antico Impero Romano. Attività sportive? Trekking, birdwatching, golf, tennis, windsurf e equitazione. Solo per citarne alcune.

Wonderful Sardinia Presentation(4)

Stesse attività e paesaggi spettacolari anche nel terzo e quarto luogo da visitare. L’arcipelago La Maddalena e Punta Nord offrono parchi nazionali da visitare e accolgono, nelle loro acque limpide, tantissime varietà marine da scoprire. Alle escursioni naturali di Candeo, nell’isola di Caprera, va aggiunto anche il Museo Garibaldino, elemento capace di soddisfare curiosità storico-culturali del visitatore. Il viaggio alla scoperta della Sardegna è infinito.

Come quinto e ultimo posto (ma non per importanza) da visitare non manca il Golfo di Olbia o San Teodoro. Oppure la carismatica Porto Cervo, in Costa Smeralda. Favolosa sia per le attività all’aria aperta sia per quelle legate alla massima espressione dell’artigianato e dell’alta moda esclusivamente Made in Italy.

Wonderful Sardinia Presentation(2)

La Sardegna, come meta vacanziera super stimolante vi ha convinto? Bene, manca solo un piccolo dettaglio, dove soggiornare. Per quest’ultimo particolare forse è il caso di controllare  le proposte segnalate da Wonderful Sardinia e magari scoprire quante altre possibilità e itinerari meravigliosi sono disponibili in questa magica isola, perla del Mediterraneo splendidamente adagiata sul Mar Tirreno. Pronti per partire?

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata