All’inizio di maggio ho avuto il piacere di partecipare alla marcia-evento nota come il Sentiero della Libertà, un percorso di 60 chilometri attraverso il Parco Nazionale della Majella sulle orme dei prigionieri della Seconda Guerra Mondiale. Questa bellissima esperienza mi ha anche permesso di mettere a prova un modello di scarpe da trekking che mi ha accompagnato per tutta l’avventura sostenendo i miei sforzi e facendomi sembrare un po’ più preparato di quanto io sia. Sto parlando delle ARIA S Surround GTX® Surround™

Sentiero della Libertà, Abruzzo

La Dolomite è un’azienda storica nel campo dello sport e delle attività all’aria aperta. Da 120 anni è al fianco di alpinisti e scalatori professionisti nelle loro imprese più emozionanti, alla conquista delle mete più impervie e dei paesaggi più esclusivi. Ovviamente una simile tradizione non può che garantire una solida struttura tecnica a tutti i suoi prodotti, che però nel corso degli anni si sono aperti a un’ampia varietà capace di soddisfare anche le esigenze più contenute di camminatori, appassionati escursionisti e in generale di tutti i viaggiatori dediti ad una vita sana e attiva.

Dolomite ARIA S Surround GTX® Surround™

Le scarpe Aria S GTX sono pensate idealmente per il Nordic Walking, l’escursionismo ad alta quota e alle basse temperature. Soddisfano quindi le esigenze insite ad un clima rigido e a intense pendenze, ma si prestano perfettamente anche a tutte le attività montane all’aria aperta. Sono infatti comode, flessibili e relativamente leggere.

Queste calzature utilizzano un membrana in Gore-Tex che mantiene il piede al caldo senza soffocarlo, regalando una piacevole sensazione di fresco e asciutto. La tecnologia Surround applicata a questo materiale segue i principi ideali di ergonomia, garantendo comodità e soprattutto evitando spiacevoli complicazioni ossee e muscolari dovute al prolungato impiego di scarpe non idonee alle attività svolte.

Dolomite ARIA S Surround GTX® Surround™

Io, che non sono certo uno sportivo professionista, le ho trovate estremamente pratiche e confortevoli. L’escursione del Sentiero della Libertà, pur non essendo molto difficile, ha comunque messo alla prova la mia forma fisica e la mia prestanza atletica, ma le Dolomite Aria S GTX si sono rivelate delle alleate preziose per superare i tratti più impegnativi senza gravare eccessivamente sulla salute dei miei piedi.

Sentiero della libertà con Dolomite

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata