Considerata una delle sette meraviglie del mondo, tra le cose da fare e i posti da visitare a Venezia c’è l’imbarazzo della scelta.

Museo e città galleggiante, Venezia è stata per secolo il fulcro del commercio europeo, collegamento via mare con terre esotiche e misteriose. Culturalmente vivace, questa città rimane un palcoscenico rinomato, calcato da celebrità provenienti da tutto il mondo, sia artistico con la Biennale sia cinematografico con la sua mostra a tema.

Venezia

Quest’anno la Mostra del Cinema di Venezia si aprirà mercoledì 2 settembre, ma è sufficiente consultare il calendario proposto dalla Biennale per rendersi già conto di quanto questa città sia appetibile come meta turistica non solo in autunno, ma durante tutte le stagioni dell’anno.

Tuttavia non c’è solo la magia del Ponte di Rialto e il fascino antico delle calle veneziane. Il viaggiatore amante della natura e della tranquillità può infatti trovare una valida alternativa alla frenetica attività culturale della Serenissima esplorandone i suggestivi dintorni lagunari.

Venezia

La laguna di Venezia è infatti costellata da molti isolotti dove a farla da padrona sono la flora e la fauna locale, con i loro suoni e colori. A meno di 500 metri dal Lido, ad esempio, molto suggestiva è l’Isola della Certosa dove convivono, in armonia, l’Istituto Europeo del Design, una riserva naturale e il polo nautico Vento di Venezia. A pochissima distanza dal luogo dove si organizzano la Biennale e tutte le sue manifestazioni artistiche c’è quindi l’opportunità di immergersi nella natura o dedicarsi allo sport nautico.

Venezia

Cultura, sport e natura non sono le uniche parole chiave di Venezia e laguna. Quest’ultima è anche punto di collegamento con gli svaghi di Jesolo le cui spiagge sono attrezzate in modo tale da dare un’ospitalità a 360 gradi che comprenda attività sportive, locali alla moda dove sorseggiare un aperitivo o ballare al suono dei tormentoni estivi più coinvolgenti o, semplicemente, per godersi il sole e le acque del Mar Adriatico.

È nella fitta rete di opportunità e spunti vacanzieri proposta dalla laguna veneta e dai suoi poli turistici più famosi, Venezia e Jesolo che si colloca l’Hotel Maracaibo. Stanze impeccabili, ristorante e una vasta gamma di servizi rendono ancora più allettante la possibilità di soggiornare in questa organizzata struttura ricettiva, capace di adattarsi al singolo come alle famiglie.

L’Hotel Maracaibo è infatti provvisto di ristorante, piscina e area benessere. Pur avendo la possibilità di spostarsi toccando agevolmente le località descritte, anche soggiornare in albergo non impedisce di vivere una vacanza indimenticabile grazie alla spiaggia privata provvista di cocktail bar e, per chi non ama stare in panciolle, i corsi di windsurf, canoa, tennis e altri sport estivi non mancano, come non mancano le possibilità di visitare i dintorni con pedalò, biciclette o, perché no, provare anche le emozioni del bungee jumping.

Hotel Maracaibo - Jesolo

 Foto di copertina: Jesolo, di Gianluca Simonella

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

1 risposta

  1. Portale Venezia

    Bell’articolo! Venezia è sempre bella da visitare, e anche Jesolo ha molte attrazioni, soprattutto d’estate! E’ possibile visitare Venezia senza problemi, partendo da Jesolo e prendendo il traghetto a Punta Sabbioni!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: