Nel pieno dell’estate col solleone d’agosto a riscaldare le membra e surriscaldare il cervello, non è affatto semplice trovare l’itinerario per famiglie quasi perfetto che sia in grado di mettere d’accordo le aspettative di generazioni diverse: bambini, adolescenti ed adulti, che sognano- nell’ordine- di giocare in compagnia della scrofa più famosa d’Europa, la Peppa Pig, di godersi le giornate in compagnia dei coetanei, e di riacquistare almeno un po’ di quella serenità arcobaleno inevitabilmente perduta nel grigio tram-tram quotidiano.

E siccome conosciamo bene le difficoltà in cui ci si imbatte nel tentativo di accordare Peppa Pig, tavola da surf, e relax, abbiamo ben pensato di darvi qualche suggerimento in proposito, scegliendo una rosa di cinque mete.

Le Dolomiti formato famiglia

Per coloro che amano la montagna, le Dolomiti e in particolar modo Cortina, la loro perla, offrono paesaggi mozzafiato, boschi incantati, e accoglienti rifugi, nonché tante attività all’aria aperta per grandi e piccoli; tra queste, le passeggiate lungo la Via delle Dolomiti o in direzione Mondeval di Sopra, per immergersi nella preistoria e visitare la tomba di un cacciatore-raccoglitore vissuto circa 7000 anni fa,  oppure la Passeggiata Montanelli, in omaggio all’omonimo giornalista che amava percorrerla. Inoltre al passo Falzarego anche i più piccoli possono ammirare da vicino gufi e falchi ed insieme agli adulti, appassionarsi di falconeria.

Falzarego_Dolomiti_Svedek

Tra caprette e bollicine di spumante nella Franciacorta in provincia di Brescia

Mentre i bambini accarezzano le caprette, i genitori possono assaporare spumeggianti calici di Franciacorta. In una delle più famose regioni vinicole nostrane è stato aperto il primo, e per ora unico, Agricampeggio franciacortino. Mentre le membra adulte si ritemprano nelle prestigiose cantine a colpi di spumante, le mani bambine si cimentano in corsi di cucina e vanno alla scoperta della natura e degli animali, grazie alla fattoria didattica.

I parchi divertimenti della zona adriatica e romagnola

Percorrendo in macchina la SS309, e dover aver passato il delta del Po, Comacchio, e Ravenna, potete dirigervi nella Frazione di Savio, dove, a pochi chilometri dal centro, trovate Mirabilandia, il più grande parco tematico e acquatico della penisola. Potete poi proseguire e fermarvi al San Marino Adventure, parco dei divertimenti immerso in un’oasi ecologica a soli due chilometri dal centro storico della Repubblica di San Marino, e a soli 15 minuti dall’uscita Rimini Sud. Il parco presenta ben 25 percorsi avventura adatti anche ad accendere la gioia e l’adrenalina degli adolescenti. Proseguendo sul litorale poi, e restando in tema di acqua e bagni, potete passare all’Aquafan di Riccione.

Aquafan Riccione

La Toscana per tutti

Nella zona della Maremma natura e relax sono a portata di mano, ed incontrano i gusti di tutti.  Seguendo la strada statale Aurelia SS1- E80, prendendo l’uscita Scarlino della superstrada Livorno- Grosseto dopo qualche chilometro si arriva all’ Oasi Maremma Village, nel cuore della Toscana, ai piedi del delizioso borgo medievale di Scarlino. Il villaggio, con diversi appartamenti in collina, ospita al centro una grande piscina e si trova vicino al suggestivo arcipelago Toscano e a soli pochi chilometri dal Golfo di Follonica.

La Puglia a suon di pizzica ed di onde scroscianti

Un mare limpidissimo, incorniciato da sabbia bianchissima, che mette d’accordo tutti: i piccini picciò e gli adulti un po d’antan. Il Salento -terra di mare, sole e vento- oltre ad avere diverse strutture adatte a tutte le età e con diversi sconti famiglia, ospita anche quest’anno la manifestazione “La Notte della Taranta” (3-22 agosto), che fa tappa in diverse località della Grecìa salentina.

Foto di copertina: famiglia in spiagga, di Kiran Foster

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata