La Francia, sempre romantica ed elegante, offre mete turistiche intriganti e vagheggiate dai viaggiatori di tutto il mondo. Parigi e Marsiglia possono sembrare le scelte più ovvie, ma un gradino in più per fascino, opportunità di svago e bellezza ce l’ha Nizza.

Nizza è una città moderna, vivace, vitale, ma molto più antica di quanto si possa immaginare. Solo dal nome si individuano due possibili origini, ma un passato comunque straordinario che potrebbe provenire dall’Antica Grecia e dal termine nike (vittoria) o dall’etrusco-italico Nikaia.

In ogni caso, Nizza, è una meta turistica invidiata e attraente anche perché è uno dei punti consigliati da visitare quando si vuole fare un giro per la Costa Azzurra e godersi le sue spiagge stupende.

Nizza_Promenade Des Anglais (Flickr, Antonella Fava)

Da non dimenticare la Promenade Des Anglais, cuore e centro pulsante della città. Passeggiando lungo le sue strade, che possono essere ampie e ariose o strette e particolarmente contorte, si possono raggiungere il castello, la parte antica del centro urbano, andare direttamente sulla costa a godersi il sole e ammirare il mare, all’ombra di un bianco ombrellone o comodamente seduti su una sedia azzurro cielo.

Nizza - Promenade Des Anglais (Flickr, Valter Manetta)

Il Castello di Nizza spicca dalla cima della collina che sovrasta la parte antica della città e ha delle caratteristiche a dir poco spettacolari come il parco immenso e curato nei minimi dettagli, la torre Bellanda dalla cui cima è possibile guardare il panorama da cartolina e la cascata artificiale, bella e pratica perché ha fornito l’acqua necessaria per il primo acquedotto, costruito nel corso dell’Ottocento, del centro urbano sottostante.

Castello di Nizza (Flickr, Pascal GUERCIO)

Tra una visita culturale e l’altra ci si può imbattere, dentro e fuori i dintorni della Promenade Des Anglais, in mercatini, ristoranti e locali dove soffermarsi per riflettere sul souvenir da portare a casa, per gustare le specialità gastronomiche o solo per bersi un aperitivo e ammirare con più attenzione uno scorcio di Nizza e delle opportunità che offre, orgogliosa, ai vacanzieri.

Possibilità di svago che però non si possono cogliere in un’unica giornata. Ci vuole tempo per esplorare Nizza e quindi serve un luogo dove soggiornare e che sia, possibilmente, a pochi minuti di distanza dalla Promenade e dai principali mezzi di trasporto quali autobus, treni e aerei.

Mercatino a Nizza (Flickr, elefantinirosavolano)

A prima vista Nizza può apparire parecchio dispendiosa ma per chi cerca una struttura ricettiva conveniente e ben attrezzata, l’Hotel Apogia Nice ha tutte le caratteristiche necessarie per far sì che la vacanza sia vissuta nel migliore dei modi.

Oltre a prezzi decisamente accessibili, l’Hotel Apogia Nice offre stanze curate nei minimi dettagli comprese, addirittura, di cyclette per la ginnastica mattutina o di una zona ufficio dove controllare da pc le mail o caricare le foto scattate durante la visita turistica. Il bar e l’area ristoro sono luminosi e accoglienti ed è sufficiente guardare la galleria fotografica per rendersi conto di quanto possa essere facile vivere Nizza al 100 cento per cento con la sua splendida Promenade Des Anglais a pochi passi.

Foto di copertina: Nizza, di Daniele Messina

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: