Benvenuti ad un altro episodio di Interactive Travel Adventure. L’unica avventura collettiva dove chi sceglie tutte le destinazioni siete voi. Il mio ruolo è quello di condividere l’esperienza di viaggio attraverso dei vlog settimanali. L’idea è di mostrare come affronto un viaggio di lunga durata e condividere le avventure durante il percorso.

In questo caso viaggiamo a El Tunco, una cittadina vicino al mare di El Salvador. Questo piccolo posto è il paradiso dei surfisti e delle persone che vogliono imparare a fare surf. Adoro fare surf. Non ho molta esperienza, però l’idea di cavalcare un onda nell’oceano è affascinante. Durante i miei giorni a El Tunco ho passato gran parte delle mie giornate in spiaggia. Osservavo con meraviglia i surfisti che cavalcano grandi onde con grazia ed eleganza.

El Tunco è focalizzato esclusivamente sul surf ed è l’unico posto che conosco dove si può vedere l’alba e il tramonto dalla stessa spiaggia!

Ogni mattina, prima di vedere il sole sorgere, si possono già vedere i primi surfisti che si preparano sulla spiaggia per cominciare la loro giornata. L’atmosfera di questo posto è contagiosa e decido di prendere qualche lezione da un surfista del posto.

I miei primi tentativi sono stati disastrosi, fare surf è più difficile di quanto sembri ed è uno sport che richiede molta resistenza. Si combatte con delle condizioni che cambiano in continuazinoe: il clima, la velocità delle onde, la loro forza e le mie capacità fisiche e mentali.

Qualche giorno dopo ho cominciato a prendere più confidenza con questo sport e cavalcare le prime onde è stata una gioia incredibile. Ancora ricordo quei giorni seduto sulla mia tavola nell’oceano ad aspettare l’onda “giusta” mentre il sole sorge sull’oceano. Uno spettacolo meraviglioso che sono felice di condividere con voi.

Buona visione e a presto.

Per prendere parte al progetto e decidere del destino del protagonista registratevi sul sito di Superjab e seguite la sua avventura su Facebook.

Foto di copertina: El Tunco, di Evan

A proposito dell'autore

Angelo "Superjab" Lo Presti

Mi chiamo Angelo Lo Presti e sono nato in un piccolo villaggio Siciliano. Sognava di lavorare a Hollywood. Trent'anni dopo, ha visitato gran parte di Europa, Australia, Sud-Est asiatico, Cina, Russia, Stati Uniti e Canada. Attualmente sono a spasso per il Centro e il Sud America in un viaggio... controllato da voi! Hollywood può aspettare.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: