Il capodanno è il momento più magico di tutto l’anno, è il giorno in cui ognuno di noi racchiude tutte le speranze per il futuro, si interroga su quello che ha fatto di buono e di cattivo durante l’anno e pensa a cosa si possa migliorare per quello seguente. In molti casi le speranze di ogni capodanno si ripetono ogni volta, ma la magia è anche quella, la tradizione di chiudere con il passato e aprire una nuova finestra verso il futuro.

Questa notte magica, è vissuta diversamente in ogni paese in base alle tradizioni locali di scaramanzia e buon auspicio e in certi luoghi non corrisponde nemmeno allo storico 31 dicembre, ad esempio in Cina, cade tra metà gennaio e metà febbraio. L’ultimo giorno dell’anno è raffigurato nella mente di ognuno come una serata spumeggiante, costellata di luci, buon cibo e vino e vestiti di alta classe, però il più delle volte, tra impegni lavorativi e personali questo momento importante passa in secondo piano e ci si ricorda della sua organizzazione solo nei giorni immediatamente precedenti, tra le ferie tanto ambite e i momenti di gioia e serenità passati con il natale, la notte di san Silvestro fa affiorare molti dubbi sul come trascorrerla.

Il festeggiamento che tutti sognano è sicuramente il capodanno a New York o alle Bahamas, lontano dalla routine e immerso in una vita da sogno, ma a volte i posti più belli li abbiamo vicino a casa come ad esempio al nord Italia a Milano dove l’ultimo dell’anno è sempre un evento molto suggestivo, con la città che si colora di mille luci e la neve che riempie le strade, creando un atmosfera magica. Milano è l’ideale per vivere la fine dell’anno all’insegna del divertimento fra feste in discoteca, concerti o in modo originale in agriturismo, centri benessere dove rilassarsi o in location da favola come può essere una serata in maschera nei Castelli antichi della città o cene a lume di candela in Ville d’epoca per una notte davvero magica.

Piazza del Duomo - Milan, Italy

photo credit: Giorgio Galeotti

Un’ottima alternativa all’atmosfera del Nord Italia si trova sicuramente andando verso il Centro, dove ci si imbatte nella città eterna, a Roma si può trascorrere un capodanno indimenticabile, grazie al suo fascino storico e culturale e al suo spirito e versatilità di feste ed eventi imperdibili. Nei quartieri storici di Roma invece da anni in occasione di Capodanno, si organizzano feste in piazza, con fuochi d artificio, spumante e atmosfere uniche che rendono questa serata magica. Per la notte di San Silvestro in queste zone di Roma i negozi rimangono aperti tutta la notte, con la possibilità di fare shopping, bere e chiacchierare in allegria.

Rome Colosseum capodanno 2014 fireworks

photo credit: Bokeh & Travel

Proseguendo a Sud invece, verso il tacco d’Italia, la Puglia e in particolare la zona del Salento offre la possibilità di concedersi un soggiorno da favola in location suggestive, immersi nella tipica macchia mediterranea e circondati da vigneti e uliveti. Qui si può vivere un esperienza da sogno all’insegna del relax e alla scoperta di sapori antichi e genuini degustando prodotti tipici della tradizione pugliese.

Il più bel Capodanno, quello che ti soddisfa e ti lascia la speranza per un futuro migliore è quello che ti da la possibilità di vivere una serata magica in un luogo da favola, se poi quel luogo si trova fuori di un aeroporto internazionale o prendendo un  treno o solamente nel salotto di casa propria, quello non fa la differenza. L’importante è indossare un intimo rosso!

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata