Milano. Una città amata e odiata, che molto spesso richiama nell’immaginario comune un’idea di grande frenesia  lavorativa. Sembra quasi una città fredda votata alla moda, ai grandi affari, agli aperitivi di un certo calibro in cui il vestito gioca un ruolo fondamentale.

Ecco, se questa è l’idea che anche voi avete di Milano, vi chiedo di metterla da parte per un secondo e di guardare a questa città con occhi diversi. Forse qualcuno storcerà il naso: “Milano romantica? Non è possibile.” Eppure, se riuscite a sollevare quella prima coltre di seriosità e brulichio frenetico con cui la città si copre, scoprirete che potreste davvero innamorarvene. E che potrebbe diventare una meta per trascorrere del tempo con  il/la vostro/a partner.

Ed è proprio attraverso queste righe che vi voglio dimostrare tutto ciò, offrendovi un piccolo itinerario alla scoperta del volto romantico di Milano, che non aspetta altro che farsi conoscere anche e soprattutto dopo San Valentino.

Milano Romantica

Innanzitutto, se arrivate al calare del sole con la luce giusta che comincia a essere naturalmente soffusa, come prima cosa dovete assolutamente fare una passeggiata mano nella mano (o a braccetto, per i più galanti) all’interno  del Castello Sforzesco e del suo bellissimo parco. Dopo aver goduto a pieno di questo piccolo gioiello metropolitano, si può procedere a piedi  lungo la strada che dal castello va verso Piazza Cadorna e il famoso Cenacolo di Leonardo da Vinci.

In molti gravitano attorno a questa zona per motivi turistici, ma siccome stiamo parlando di un appuntamento romantico,  vi voglio portare dritti dritti in un posto che in fatto di dolcezza può dire la sua. Sto parlando della gelateria Chocolat Maggi, in Via Boccaccio 9 a pochi passi dalla stazione di Milano Cadorna, in cui potrete gustare un gelato al cioccolato da mille punti, fatto da mani artigiane che possono vantare un’esperienza di oltre sessant’anni nel settore. Provare per credere.

Duomo milano

A questo punto, a seconda dei gusti personali e del taglio che volete dare alla serata, potete andare al ben noto Teatro alla Scala, oppure dirigervi verso il Planetario e guardare stelle e costellazioni con una guida al vostro fianco. Se capitate nella serata giusta, potete incappare in qualche spettacolo teatrale musicale, che ha come scenografia la volta celeste del Planetario stesso.  E una volta usciti da uno splendido spettacolo al Teatro alla Scala o dal Planetario con le sue suggestive stelle, dove trascorrere la serata?

Di posti per cenare e dormire a Milano ce ne sono senz’altro molti. Ma se il desiderio è quello di stupire e di dare un tocco di originalità alla fuga romantica, c’è una struttura immersa nel verde che si distingue per l’atmosfera che si vive al suo interno: si tratta di MO.OM, motel con camere a tema vicino a Milano, che offre servizi di cena in camera con una vasta scelta di piatti combinabili a seconda dei gusti. Questo motel dà ai clienti la possibilità di personalizzare il proprio soggiorno a piacimento, grazie alla varietà dell’offerta in termini di camere e suite e soprattutto  ai pacchetti romantici pensati appositamente per le coppie.

Milano Romantica

Quella che vi sto dando in queste righe è solo una linea guida per le mille sorprese che Milano può riservare al vostro appuntamento romantico: potete aggiungere tappe, allungare il percorso, fare deviazioni.

A dimostrazione del fatto che anche una città apparentemente vestita di grigio, se guardata con la giusta attenzione e curiosità, può rivelare tinte accese e bellissime, offrendo la giusta cornice ad una serata a tu per tu.

A proposito dell'autore

Redazione

Notizie, offerte di viaggio, proposte, eventi, spettacoli, itinerari e molto altro ancora scelti per voi da Marco e Felicity

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata