C’è una terra dove il sole splende per gran parte dell’anno e il cielo azzurro si specchia nel mare limpido, una terra che mantiene saldo il legame con le tradizioni e al contempo vanta una spiccata vocazione per l’accoglienza turistica: questo posto è la Calabria.

Capo Vaticano è la meta preferita dai viaggiatori che desiderano vacanze nel segno del relax e del divertimento in spiaggia, merito della posizione invidiabile sull’omonimo promontorio che regala un panorama incredibile sul Mar Tirreno e sull’isola di Stromboli.   Raccontare l’eccezionalità di un posto del genere è più semplice con l’aiuto di chi ci vive e si occupa di turismo: per questo i miei consigli sono il risultato della collaborazione con lo staff dell’Hotel Resort Tonicello, un’accogliente oasi verde a pochi passi dalla spiaggia.

Capo Vaticano - Panorama

Capo Vaticano è un’ottima scelta in tutte le stagioni, perché offre diverse attrattive nelle immediate vicinanze e numerosi spunti per vacanze naturalistiche.

Il richiamo esercitato da questa località ha colpito gli animi più sensibili al bello, come dimostrano le parole dello scrittore Giuseppe Berto, trasferitosi qui dal Veneto negli anni Sessanta: “È un panorama stupendo. E quando dalla punta del mio promontorio guardo gli scogli e le spiaggette cento metri sotto e il mare limpidissimo che si fa subito blu profondo, so di trovarmi in uno dei luoghi più belli della Terra”.

Soggiornare in Calabria fra mare e monti

Soggiornare in Calabria

L’altopiano del Monte Poro è piuttosto differente dagli altri monti calabresi; qui il clima è sempre mite e l’altitudine di soli 710 metri sul livello del mare consente una vegetazione molto varia, da scoprire partecipando a un’escursione, attività consigliata anche ai principianti.

Ai piedi dell’altopiano si trova Ricadi, comune che si estende fino al mare e perciò rappresenta perfettamente questa parte della Calabria. Una ricca serie di reperti archeologici racconta dei popoli che hanno vissuto qui: Greci, Cartaginesi, Romani, Bizantini, Arabi, Saraceni e Normanni hanno lasciato tracce del loro passaggio e testimoniano l’unicità di un territorio che oggi è diventato di tendenza per i turisti stranieri.

Grotticelle

Riguardo alle spiagge più incantevoli della zona consiglio la baia di Grotticelle, eletta dal sito Skyscanner fra le migliori spiagge in Italia, lunga più di 1 chilometro e contraddistinta da tre calette.

La sabbia è fina e chiara, mentre il fondale è prevalentemente sassoso e merita di essere esplorato dagli appassionati di scuba diving.

Capo Vaticano

Gli appassionati di trekking e free climbing non devono temere di restare insoddisfatti, poiché a Capo Vaticano è possibile partecipare a itinerari guidati a piedi sull’altopiano del Poro, oppure in mountain bike nei dintorni di Tropea, seguendo un percorso che include boschi, antichi mulini, mulattiere, borghi dove il tempo sembra essersi fermato.

Se l’obiettivo è tenersi in forma, le alternative non mancano: la pesca subacquea è praticabile anche nelle stagioni meno calde, mentre il climbing è un’opportunità per ammirare il paesaggio da una prospettiva incomparabile.

Pensate, ad esempio, al mare visto dall’alto, alle Isole Eolie che spuntano all’orizzonte, alla natura selvaggia che caratterizza questa terra.   Per ulteriori informazioni sulle iniziative turistiche in Calabria suggerisco di consultare il sito www.turiscalabria.it.

Una curiosità sull’origine di Capo Vaticano spiega bene il suo destino, a mio parere: si dice, infatti, che qui vivesse un’indovina chiamata Manto, cui si rivolgevano i viaggiatori per sapere quale sarebbe stata la loro sorte.

Dal verbo vaticinare, cioè predire il futuro, deriva l’attuale nome del luogo, mentre dall’indovina proviene la definizione dello sperone roccioso situato proprio sotto Capo Vaticano, detto Mantineo.

Se il vostro futuro prevede una vacanza memorabile, la destinazione non può che essere la Calabria, dove mito e storia s’incrociano.

Di Italo Rizzo, storyteller di viaggi e lifestyle

Foto di copertina: Francesco Di Capua

A proposito dell'autore

Redazione

Notizie, news, eventi, recensioni, racconti e tanto altro, scelti per voi dal team di Nonsoloturisti.it

Post correlati

1 risposta

  1. Montegiordano

    La Calabria è una bellezza ancora pienamente da scoprire a livello turistico, spero si possa cooperare per creare un network per far crescere la nostra terra.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata