Esistono hotel e resort davvero straordinari in luoghi idilliaci per un relax totale per una magia e un’esperienza dal valore inestimabile. Che siano nel cuore del deserto dello Utah, in un parco naturale africano, in un atollo maldiviano o nella caldera più grande al mondo, l’hotel supera la meta e interagisce con la natura stessa in cui è avvolto.

Il paradiso terrestre si percepisce dall’eleganza candida, ariosa, perfetta e assolutamente naturale sospesa su specchi d’acqua dalle mille sfumature del Diamonds Arthuruga Beach & Water Villas nell’atollo di Ari alle Maldive. Il mare cristallino, dalle mille sfaccettature, si riflette sulla sabbia bianca dell’atollo e la barriera corallina rispecchia le sfumature dei coralli e i colori degli innumerevoli pesci che ci vivono; mentre mante, razze e trigoni arrivano fino a riva. L’eleganza del resort è caratterizzata dai bungalow a terra e overwater dalle geometrie bianche e dai toni naturali dei legni che li sostengono. Le grandi vetrate delle suite s’immergono in un tutt’uno con l’orizzonte e regalano tramonti da sogno. Vivere in totale simbiosi con la natura, nuotare in un acquario naturale e coloratissimo risveglia i sensi più remoti per un’esperienza davvero indimenticabile.

Quando il lusso fa parte della natura

Per sentirsi un tutt’uno con la natura incontaminata coccolati da un lusso senza limiti, vi è l’Amangiri Resort nel cuore del deserto dello Utah. La struttura si sviluppa su 243 ettari attorno a Zecha, uno sperone di roccia viva alto 150 metri e, grazie ai materiali grezzi modellati dalle linee pulite, si mimetizza benissimo con la magia del luogo. Le suite, in totale 34, tutte con una piscina privata  e un panorama da film, offrono una vacanza da sogno. La cucina offre prodotti freschi di fattorie, cotture a legna e su pietra. Da qui si possono fare le incredibili escursioni nelle aree protette del Grand Canyon, alla Monument Valley, al Bryce Canyon e allo Zion National Park.

Quando il lusso fa parte della natura

Non manca la poesia della wilderness ancestrale per ritrovarsi su una piattaforma a cielo aperto, nel cuore della savana africana circondati da animali liberi e selvaggi. Parlo del Lions Sands Game Reserve nel Kruger National Park in Sudafrica. Le camere si affacciano a cielo aperto sulla riserva per far vivere la vastità della savana sotto la volta di un cielo stellato. Tra i vari lodge vi è la Chalkey Treehouse che è una delle tre incredibili case sugli alberi del Lions Sands: qui passano i Big Five, leoni, elefanti, bufali, leopardi e rinoceronti e molto altro. Ma niente paura perché si è protetti da un ponte levatoio e da porte massicce ultrasicure. In caso di necessità o pericolo, non manca il contatto radio con i ranger del parco e del lodge situato a pochi chilometri da lì. La struttura ha tutti i comfort di un luxury lodge: camere accoglienti e spaziose, personale gentile e qualificato e cucina di alta qualità. Quando si viene in un posto come questo è facile rendere indimenticabile un safari!

Quando il lusso fa parte della natura

Per rendere ancora più incredibile un viaggio nel viaggio, l’Esperas Hotel situato nel pittoresco villaggio di Oia a Santorini è arroccato su una scogliera e si affaccia sulla suggestiva e incredibile caldera dell’isola. Lo stile tipicamente cicladico della struttura e l’infinity pool con una vista mozzafiato, regalano un soggiorno indimenticabile e tramonti a lume di candela. D’altronde il vero lusso è ottenere ciò che non si sa di volere!

Foto di copertina: Mariusz Kluzniak

A proposito dell'autore

Giovanna Meda

Ho girovagato per il mondo come modella e ho lavorato per i più grandi stilisti italiani. Il mondo della moda mi ha sempre affascinato sin da quando ero bambina, ma la passione per i viaggi in destinazioni esclusive e la mia curiosità di apprendere nuove culture superano ogni limite.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata