Emilio Zanetti e Valeria Silvestrini sono una coppia di viaggiatori che vive tra l’Italia e le Canarie, questa passione li ha portati a trasformare le loro competenze ed esperienze in un’attività professionale. Sono diventati consulenti di viaggio online per il portale Evolution Travel e noi li abbiamo intervistati per farvi scoprire come hanno iniziato questo bellissimo e particolare lavoro e come si svolge la loro attività.

Foto02

 

  • Cosa vi ha spinto a diventare consulenti di viaggio on-line?
    Volevamo impegnarci in un lavoro che ci ripagasse dagli sforzi fatti, che premiasse la voglia di fare e le buone idee, che fosse completamente nostro. Prima avevamo entrambi a che fare con la comunicazione, e ci sarebbe piaciuto continuare a farlo. Siamo anche appassionati di tecnologia e di internet. Se oltre a tutto questo, il lavoro si fosse portato dietro uno stile di vita molto dinamico e legato al vedere posti nuovi, sarebbe stato l’ideale. Sommando questi ingredienti… è saltata fuori Evolution Travel.
  • Evolution Travel è stato il primo consulente di viaggi online in Italia, quali difficoltà avete riscontrato all’inizio?
    Il fatto che la figura del consulente non fosse ancora così conosciuta, ci ha portato a dover spiegare ai clienti anche quale era il nostro ruolo e in cosa potevamo essere utili. Se chiami un idraulico sai che aggiusterà un tubo, ma se chiami un consulente… a volte non è chiaro in cosa può esserti utile. In realtà non è stata però una difficoltà, ma uno spunto in più per entrare in contatto con i clienti. La tecnologia, poi, ha fatto passi da gigante quindi molti dei dubbi che i clienti avevamo nell’acquistare online sono superati e, anzi, apprezzano spesso proprio il fatto che siamo facilmente contattabili e con una flessibilità di orario insolitamente ampia.
  • La concorrenza sul web è spietata, come riuscite a rimanere un’azienda leader nel settore?
    Siamo stati i primi ad inserire la figura del consulente di viaggi online, quindi abbiamo uno storico molto consolidato. Questo significa non solo avere consulenti che da parecchi anni svolgono questo lavoro, ma avere anche una struttura online molto organizzata e una rete di contatti che collaborano con noi da lungo tempo. In questo campo, avere fornitori e clienti che ti conoscono da molti anni, spesso fa la differenza. Oltre a questo, siamo in continua evoluzione software e testiamo continuamente azioni di marketing diverse che puntano anche ad intercettare fasce di clientela diversa. Il fatto di avere la possibilità di specializzarci anche su poche destinazioni, ci aiuta a conoscere perfettamente il mercato e la concorrenza legata a quella specifica zona, e quindi a studiare sempre nuovi modi per fornire un servizio più professionale, completo e specifico per le esigenze del cliente.

Foto04

  • Quali sono le caratteristiche principali di questo lavoro?
    Sicuramente una autonomia molto ampia nell’organizzazione del lavoro e nella gestione dell’agenzia di viaggi. Questo, se sfruttato molto bene, dà diverse soddisfazioni legate alla nostra gestione del tempo. Prima fra tutte la possibilità di viaggiare molto. La seconda caratteristica è la flessibilità nel contattare i clienti: ci adattiamo bene alle esigenze di orario di chiunque, e questa disponibilità influisce molto positivamente nel rapporto con loro. Il dinamismo è una terza caratteristica, possiamo lavorare da qualunque posto, e questo apre nuove possibilità anche per la nostra vita al di fuori del lavoro: è facile spostarsi, trasferirsi e viaggiare sempre tenendo i contatti con i fornitori.
    L’altra caratteristica che ci viene in mente, è il fatto che l’ambiente è stimolante e frizzante, difficile essere tristi o respirare aria pesante, c’è sempre una grande energia e voglia di fare.
  • Ogni consulente di viaggi online ha delle specifiche destinazioni o tipologie di viaggio?
    Ognuno di noi ha la possibilità di specializzarci su alcune destinazioni specifiche in modo da essere pronto a venire incontro a qualunque esigenza del cliente. Conosciamo bene il mercato di quella specifica destinazione, abbiamo visitato quei luoghi e possiamo andare molto nel dettaglio nella preparazione della proposta di viaggio.
    In ogni caso, questa è una ulteriore possibilità, volendo possiamo anche trattare molte destinazioni diverse e tipologie diverse di viaggio. Alcuni di noi, infatti, preferiscono la varietà alla specializzazione. Dipende da ognuno di noi.

Foto03

  • C’è un età limite per poter operare come consulente di viaggi online?
    L’ambiente è molto giovane, frizzante e amichevole ma i consulenti possono essere molto giovani e magari alla loro prima esperienza lavorativa o anche in età più avanzata. In questo secondo caso, è sempre molto interessante vedere quali abilità o professionalità hanno nel loro bagaglio personale e come riescono a sfruttarle per un lavoro completamente nuovo come può essere questo nel campo turistico.
  • Stiamo attraversando un periodo critico rispetto al mercato del lavoro, chi entra a far parte di Evolution Travel diventa un libero professionista o un dipendente?
    Siamo tutti liberi professionisti. Tutti gestiamo a tutti gli effetti una “nostra agenzia di viaggio” della quale scegliamo il nome, gli orari di lavoro, la reperibilità, le destinazioni di punta e le azioni di marketing migliori per creare la nostra vetrina virtuale per i clienti.
    Ovviamente siamo tutti interconnessi tra noi e con la sede centrale ma abbiamo ampia libertà di movimento.
  • Riuscite a descrivere la vita non legata ad un ufficio in 3 parole?
    Sicuramente la prima parola è ‘Libertà’. La libertà di organizzare la nostra giornata secondo quello che noi reputiamo sia il meglio per la nostra attività.
    La seconda parola è ‘movimento’. Siamo sempre con la valigia in mano e ci spostiamo continuamente sia per viaggi legati al nostro lavoro sia per piacere personale. Ovviamente abbiamo sempre con noi un computer. La terza parola è ‘stimolante’: è la normalità avere attorno a noi sempre persone diverse, essere in luoghi diversi, chiedere e dare consigli frequentemente, sperimentare sempre e non perdersi mai d’animo

Foto02

  • Ai giovani che devono scegliere che lavoro fare, cosa consigliate?
    Anche se quasi sempre sembra normale dover scegliere una certa strada, un certo luogo, una certa modalità, certe persone e un certo tenore di vita, forse così normale non è.
    Forse c’è davvero la possibilità che quello che vorremmo fare, si possa anche fare. A volte è la scelta che implica più responsabilità da parte nostra, ma è sicuramente quella che premia di più e ci rende più soddisfatti. Questo vale per qualunque attività lavorativa noi scegliamo.
  • Avete realizzato il vostro sogno?
    E’ un sogno che si sposta continuamente e che punta sempre più in alto mano a mano che proseguiamo nel cammino. Di certo le nostre vite sono cambiate da quando abbiamo la possibilità di lavorare da dove vogliamo e di organizzare il nostro tempo autonomamente. Abbiamo fatto diversi cambiamenti che prima non sarebbero stati possibili, visto luoghi in cui non saremmo mai stati e conosciuto persone importanti non solo per il nostro lavoro.
    Il sogno, mano a mano, si modifica e il bello è che lo stiamo costruendo noi pezzo per pezzo.

Foto03

Vuoi sapere esattamente come funziona il mestiere del Consulente di viaggi online e valutare se fa per te? Accedi subito alla Guida gratuita, clicca qui!

Contatti

Emilio Zanetti e Valeria Silvestrini – Consulenti di viaggi online, Evolution Travel Network

 

A proposito dell'autore

Federica Bello

Mi sento a casa in ogni luogo che visito e chiacchierare con le persone di diverse nazionalità è da sempre una mia caratteristica. Venezia è la mia piccola favola in cui vivo e lavoro, ma appena posso, prendo la valigia e vado alla scoperta di luoghi lontani da casa. La pallavolo è una delle mie grandi passioni assieme ai viaggi. Sono convinta che ogni spostamento inteso come perdita di equilibrio sia la medicina giusta, sempre.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: