Organizzare le vacanze con la famiglia non è mai una cosa semplice, mare montagna lago o città? In estate la meta ambita dalla maggior parte delle persone è sicuramente il mare, ma anche la montagna meno affollata, con la sua aria pulita e il verde dei boschi che risplende tra un ruscello e l’altro non è per niente male.

Valsugana, Trentino

Il Trentino è una delle regioni più belle e attive a livello di turismo di montagna, in quanto da la possibilità di vivere una vacanza in pieno divertimento e relax per tutte le età, dalle coppie alle famiglie con bimbi piccoli e grandicelli.

La Valsugana in particolare è consigliata per vivere una delle esperienze più divertenti ed educative del Trentino grazie all’iniziativa “adotta una mucca” nata per far conoscere la natura incontaminata delle montagne, per insegnare come si produce il formaggio secondo metodi antichi e per far capire cosa significa vivere in una malga e portare le mucche all’alpeggio. Per i bambini è sicuramente un momento speciale a contatto con la natura e le sue meraviglie.

Adotta una mucca Trentino

Ma come si adotta una mucca? Per aderire all’iniziativa è sufficiente un bonifico bancario di 60 euro: 50 euro vengono destinati alla malga per il mantenimento estivo in quota della “tua” mucca, mentre 10 euro andranno in beneficenza per progetti dedicati ai bambini. Si sceglie (sul sito VisitValsugana) la malga preferita, la mucca che si vuole adottare e si seguono le istruzioni a video per completare l’adozione.

Adottando una mucca si ha  diritto a ricevere prodotti caseari di malga per un importo pari a 50 euro all’unica condizione di visitare la mucca di persona. In alpeggio si potranno potrà poi scegliere tra una selezione di formaggi freschi e stagionati, gustosissime ricotte, burro, tosella e latte fresco, per portare a casa i sapori e i profumi della montagna trentina.

Alpeggio in malga in Trentino

Una delle malghe che partecipano a questa bellissima iniziativa è la Malga Palù, recentemente ristrutturata con accuratezza e la moltitudine di animali presenti rende l’ambiente stimolante e interessante anche per i più piccoli. Nella casetta adibita a spaccio si trovano diversi prodotti di malga come il formaggio Vezzena stagionato DOC, le caciotte semplici o erborinate, il burro, la ricotta e un formaggio particolare a pasta rosa fatto con il vino Teroldego. Taglieri e degustazioni su richiesta.

In malga in Trentino

Oltre al contatto con gli animali il Trentino propone un’altra fantastica iniziativa, il “museo all’aperto” Artesella un processo creativo unico nel suo genere, un’occasione di incontro e crescita di ogni forma d’arte, musica, spettacolo, fotografia e cultura incastonati nelle splendide montagne trentine. Dal 1986 più di 300 artisti internazionali hanno contribuito a realizzare questo “luogo dell’anima”, ad arricchirlo di elementi che fanno ormai parte del paesaggio e che si trasformano al ritmo delle stagioni. Sassi, rami, foglie, tronchi, terra sono le materie prime delle opere d’arte che rimangono sul posto, per degradarsi e fondersi con la natura, oppure, in alcuni casi, vengono esportate in musei, gallerie, spazi espositivi.

Il percorso Artenatura è un itinerario di scoperta delle opere e degli alberi monumentali di Artesella, arricchito da Malga Costa, uno spazio espositivo e culturale. Artesella è anche teatro di appuntamenti, mostre, racconti e concerti all’aperto.

Artesella - Trentino

Dopo gli animali, l’arte e la musica si passa al divertimento e all’avvantura! All’AcroPark Rio Centa, sempre nei pressi del lago di Levico si trova questo parco avventura che con i suoi 8 percorsi fa divertire sia i più grandi che i più piccoli.

AcroPark Valsugana - Trentino

A questi si aggiunge Big Circle, un suggestivo giro del perimetro del parco con volo finale sopra il Rio Centa mediante una lunga sequenza di teleferiche! Suddivisi per ordine di difficoltà, chiunque può trovare il percorso più adatto: dai piccoli esploratori agli adulti desiderosi di forti emozioni. Ma l’avventura non finisce qui! Il parco è infatti inserito in un contesto naturale meraviglioso e tutto da scoprire in una vallata ricca di scorci incontaminati e selvaggi.

AcroPark Valsugana - Trentino

Spiagge di bianca ghiaia vengono bagnate dalle limpide acque del torrente Centa, offrendo anche la vista della spettacolare cascata del Valimpach. Per i gruppi Acropark organizza attività complementari ai percorsi acrobatici, sempre all’insegna dell’avventura. Diverse opzioni di camminata, accompagnati da guide esperte lungo le sponde del Rio Centa.

Sentiero degli gnomi - Trentino

La vacanza in montagna si conclude con la caccia ai personaggi delle fiabe attraverso il Sentiero degli gnomi, suddiviso in due itinerari, uno contrassegnato dallo gnomo rosso dedicato ai bambini, e uno contrassegnato dallo gnomo verde per le famiglie.

Il percorso di un’ora circa è strutturato con tabelle informative a forma di leggio, in modo da poter essere lette dai bambini più piccoli e da alcuni giochi didattici. Per chi dice che la montagna è noiosa non è mai stato qui, il tempo vola i paesaggi sono da favola, le attività sono interessanti e ben organizzate e tutto è accompagnato da ottimo cibo locale.

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: