Riviera del Conero, spiagge bianche e mare cristallino. Alcune ancora completamente incontaminate, le spiagge che la compongono sono tra le più belle d’Italia e dal video girato con il nostro drone si capisce il perchè. 

In particolare la spiaggia Urbani possiede un’incantevole forma a mezzaluna con una spiaggia bianca di ghiaia e sassi, nascosta dietro una rupe e circondata da pini, un angolo incantevole dove rilassarsi per qualche ora. Non a caso ogni anno le viene conseguita la prestigiosa “Bandiera Blu” un premio della ong danese Foundation for Environmental Education dato dopo analisi e sopralluoghi effettuati su tutte le coste del Belpaese. Questo riconoscimento, un’iniziativa inaugurata nel 1981, non viene assegnato solo in Italia, ma bensì in 49 Paesi.

La Spiaggia Urbani è raggiungibile a piedi attraverso un sentiero (ripido) che parte dal centro di Sirolo (circa 1 km). Il mio consiglio è quello di raggiungere la spiaggia con il servizio di bus navetta che parte ogni 20 minuti (in estate) dal centro di Sirolo. 

Per chi oltre a rilassarsi ama l’avventura, si può accedere alla splendida grotta naturale: lungo il sentiero che conduce alla spiaggia Urbani, si può prendere una deviazione per la scogliera “I Lavi”. Una volta arrivati, il panorama ripagherà di ogni vostro sforzo fatto.

Perchè allora andare ai Caraibi o in qualche isola dall’altra parte del mondo quando l’Italia offre questi luoghi meravigliosi?

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata