Quest’estate è stata la nostra terza visita a Pirano negli ultimi cinque anni. Non ci stanchiamo mai di trascorrere qualche giorno in questo angolo della Slovenia, passeggiando tra i vicoli del centro storico, fermandoci per un caffè o aperitivo in uno dei bar storici affacciati su piazza Tartini, la piazza principale della città, dedicata all’omonimo compositore e violinista originario proprio di Pirano.

Da piazza Tartini si sale per una via stretta e ripida fino ad arrivare al duomo di San Giorgio (patrono di Pirano) da dove si gode di una vista mozzafiato sulla città e sull’intera costa della Slovenia, fino a Trieste e nelle giornate limpide anche oltre. La chiesa fu probabilmente edificata nel XII secolo e il campanile, copia minore di quello più famoso di Venezia dedicato a San Marco, fu terminato nel 1608.

E proprio dal piazzale del Duomo di San Giorgio abbiamo fatto decollare il nostro drone: giornata splendida, poco ventosa, ideale per riprese e foto aeree. Vista dall’alto Pirano è ancora più fotogenica, con i suoi edifici color pastello e i tetti rossi delle case a far da contrasto al blu cobalto del mare.

Info utili per un viaggio in Slovenia

  • La Slovenia fa parte dell’Unione Europea e l’euro è la moneta usata ovunque
  • Non c’è frontiera tra Italia e Slovenia
  • Il prezzo del carburante è più basso rispetto all’Italia (arrivare con l’auto in riserva e ripartire con il pieno è una scelta intelligente)
  • Autostrade sono a pagamento con vignetta (come in Svizzera)
  • Prezzi di bar e ristoranti a Pirano e Portorose sono simili a quelli italiani. Più economiche le trattorie non nelle zone turistiche
  • Periodo migliore per visitare la costa è primavera, estate
  • Portorose è famosa per le sue terme e LifeClass hotels offrono pacchetti tutto incluso con pernottamento, entrata centro benessere e piscine. Per maggiori informazioni lifeclass.com 

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

1 risposta

  1. daniel reuther

    wow che spettacolo!! un video con il drone fatto in questo modo l’ho visto anche al lago di levico

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: