2100 Km a piedi da Bergamo a Santiago de Compostela

 

Con orgoglio riporto la notizia della partenza a piedi del parroco Don Camillo, da Cene (Bg) a Santiago de Compostela: niente di particolare se non il fatto che il prete in questione sia dello stesso paese di cui sono originario. Tra le altre cose il giorno della partenza sia io che Felicity eravamo presenti fuori dalla parrocchia per salutarlo ed augurargli un buon viaggio. Pur essendo un pellegrinaggio, e’ pur sempre un’avvenura, degna di fare parte di nonsoloturisti.it.


È partito lunedi 11 luglio alle 9 di mattina da Cene (Bg) don Camillo Brescianini, parroco di Cene, per un pellegrinaggio religioso che avrà come meta Santiago de Compostela in Spagna.

Don Camillo percorrera’  2.100 chilometri in 60 tappe a una media di 45 chilometri per tappa; si fermerà per due giorni anche a Lourdes, dove celebrerà una Messa trasmessa sul canale satellitare tv2000. Il ritorno e’ previsto per il 6 settembre 2011, dopo un mese e 27 giorni di cammino.

Don Camillo e’ accompagnato da altre 3 persone che, con lui, completeranno l’intero cammino; avranno l’appoggio logistico di un camper, sul quale potranno cambiarsi, riposarsi e mangiare al termine di ogni giornata.

A Santiago si fermeranno per alcuni giorni, per riprendersi dalle fatiche del viaggio, e quindi inizieranno il viaggio di ritorno, questa volta in camper.

Gia’ nel 2005 Don Camillo aveva percorso a piedi il tragitto che separa Cene (Bg) a Fatima.

Notizie in tempo reale su questo pellegrinaggio saranno disponibili nei prossimi giorni.