Ci ha incuriosito molto il progetto di Ferdy, 24 anni di Cagliari, di fare il giro del mondo in vespa. Per capire meglio di cosa si tratta, abbiamo fatto a Ferdy alcune domande su questo inconsueto viaggio.

[divide]

Come è nato il progetto del giro del mondo in vespa?

Un amore a prima vista, nei confronti della mia vespa unito alla passione della mia vita, viaggiare.

Perché un viaggio a tappe?

Ho dovuto adattare la mia piu’ grande passione, quella per i viaggi, ad un altra importante e vitale passione, quella per il mare. Da aprile a ottobre infatti sono in modalità finanziamento/lavoro in una delle piu’ belle spiagge del mondo, Capriccioli.

Quali saranno le destinazioni di questo viaggio?

Le destinazioni sono sempre variabili alle mie ispirazioni. A novembre andro’ a Mosca attraversando l’Europa in lungo e in largo…da gennaio ad aprile viaggierò attraverso il Marocco fino ad arrivare alle Isole Canarie.

  • Cagliari Mosca 2012
  • Cagliari New Delhi 2013
  • Cagliari Pechino 2014
  • Città del Capo 2015
  • Sud America 2016
  • Nord America 2016
  • Australia 2017

Hai già avuto esperienze di viaggi di questo tipo? 

La prima Tappa, Cagliari Las Palmas è stata un avventura continua con tempeste di emozioni e non solo che mi hanno accompagnato per il viaggio.

Quali sono le tue maggiori preoccupazioni in vista di questo viaggio?

Non sono una persona che si preoccupa, tendo sempre a prevenire i problemi e quando me li trovo davanti risolverli nel miglior modo possibile. Il Briefing la sera prima di partire è fondamentale.

Cos’è che ti spinge ogni mattina a macinare km su strade sconosciute?

L’emozione di svegliarsi ogni 48 ore in una nuova città tutta da scoprire, con le emozioni dei luoghi e dei rapporti umani che porta con sé. Forse per molti viaggiare è uno svago, per alcuni una passione, per altri ancora uno stress; per me esplorare, conoscere, perdersi, è vivere, è crescere, mi arricchisce di emozioni indelebili e ricordi preziosi.

Cosa richiede la preparazione di un viaggio come il tuo?

La preparazione del viaggio è basata su uno studio a 360 gradi del territorio che andro’ a visitare: in pratica creo un itinerario semplice che mi consente di partire con delle mete prestabilite da adattare alle infinite variabili che si incontrano viaggiando. Improvvisare poi è la mia passione ed inoltre in sella alla propria Vespa è ancora più facile divertirsi e sorprendersi.

Quale è il modello della tua vespa?

Attualmente sono in viaggio con la gts 300, la piu’ potente costruita fino ad ora nella storia della Vespa.

Hai esperienze di manutenzione di moto in caso di danni on the road?

Essendo una Vespa moderna, principalmente si utilizzano computer specifici e attrezzi dedicati, quindi è fondamentale affidarmi ad officine “on the road”…

Quale è la data fissata per questo viaggio?

La Seconda tappa è prevista per novembre 2012.

Hai un sito dove possiamo seguirti durante le tue Tappe?

Certamente, il mio sito ufficiale è ferdy.jimdo.com

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: