Mantenersi in viaggio: come fare? La lettera di Claudio

Mi chiamo Claudio, ho 40 anni e vivo (per il momento) in Svezia.

Anche io ho fatto svariati viaggetti ed avuto le mie avventurette in giro per il mondo, ma ora sto sentendo la “NECESSITA'”, e ripeto, necessità, non voglia e basta, di mollare l’attuale vita e mettermi in viaggio di nuovo.

Quest’anno la parte lavorativa è andata male (faccio lo ski-man) ma per colpa mia credo. Vivendo fuori da me stesso, non sono riuscito a propormi come si dovrebbe.

Vorrei partire ed andare, come è sempre stato nel mio spirito nomade. Una cosa che mi trattiene, è un po’ il come finanziarmi. Ahhh…. sto cavolo di lavoro… ma chi l’ha inventato? Come riuscire a trovare i giusti introiti standosene in giro?

A me piace molto scrivere, anche se con internet non ho una grandissima dimestichezza. Comunque quanto basta per far uscire a breve un mio blog, piuttosto orientato sulla spiritualità e con la parte dedicata ai viaggi (che per me hanno comunque sempre una valenza spirituale).

Avete qualche suggerimento???

Grazie and keep in touch

Claudio