Il Gargano è probabilmente una delle zone meno sfruttate della Puglia e per questo tra le più interessanti dal punto di vista turistico. Un viaggio in questa terra può riservarti numerose sorprese e aprire ai tuoi occhi scenari di ogni tipo. Dalla spiaggia di sabbia sino ad ardite scogliere, passando attraverso montagne e foreste e con un occhio di riguardo a luoghi sacri e di culto, lo sperone d’Italia è assolutamente da scoprire!

Fare una selezione su cosa vedere, in questa zona, è davvero arduo; per questa volta abbiamo scelto di indicarti un piccolo percorso costiero ricco di panorami mozzafiato, ovvero la strada che da Mattinata conduce a Vieste e a Peschici.

Dalle parti di Mattinata, non lasciarti sfuggire i faraglioni di Baia delle Zagare; ti consigliamo anche un giro in barca alla scoperta delle numerose grotte marine presenti nella zona. Se poi sei un appassionato di diving o snorkeling, sei assolutamente nel posto giusto: queste attività sono infatti diffusissime nelle acque cristalline prospicienti la cittadina.

Da Mattinata, poi, imbocca la provinciale 53 in direzione di Vieste. Mezzo ideale per percorrere questi quaranta chilometri è sicuramente la motocicletta, sia per la bellezza del paesaggio che per la tortuosità della strada. Un tragitto sicuramente impegnativo ma che ti ripagherà con dei panorami incredibili, tra rocce a picco sul mare e tratti boscosi e montani.

Una volta giunti a Vieste, oltre ad una visita al centro e al borgo antico della cittadina, ti consigliamo senza dubbio di scoprire le meravigliose spiagge della zona. Un bagno a San Lorenzo, a Scialmarino o al Pizzomunno, ad esempio, non possono mancare nel tuo viaggio.

Mettiti quindi in marcia per l’ultimo tratto del tuo tragitto, sino a Peschici: una trentina di chilometri di strada ancora più impervia, ma tutta da vivere. Ed una volta a destinazione, perditi tra le viuzze del borgo antico arroccato su una piccola rupe a picco sul mare. Infine, non dimenticare una visita a qualche trabucco: originali strutture lignee per la pesca costruite su costoni di roccia a strapiombo sul mare ed oggi spesso sede di deliziosi ristorantini in cui assaggiare ottimo pesce fresco.

Buon viaggio dalla redazione di Viaggiareinpgulia!

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

1 risposta

  1. KayWords
    KayWords

    Sono stata nel Gargano più volte da bambina e tuttora non riesco a sentirmi davvero “al mare” se non vedo quella stessa luce a tratti accecante, riflessa dal mare e dalle casette bianche di Peschici. Spero di tornarci presto!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.