Informazioni per un viaggio round the world

Ciao Marco, ho letto il tuo articolo sul RTW ticket e non riesco a pensare più ad altro.

Stavo cercando informazioni su come fare il giro dell’Europa in un anno. Ma questo cambia la prospettiva e ne apre di nuove!

Periodo di lunghe riflessioni e, per fartela breve, io e la mia fidanzata Maddalena (che ci legge in copia) abbiamo deciso che è inutile aspettare chissà quando per fare quello che si desidera fare e che il momento giusto per prendersi un anno e partire è proprio questo.

Ti scrivo perché non ho idea di quanto possa costare fare un’esperienza del genere. Costo del biglietto a parte.

Rifletteremo ovviamente sull’itinerario come tu consigli. Ma l’idea è di vedersi parte del sud est asiatico, la Cina, il Giappone, l’Australia, uno stato del Sud America, New York e tornare (se ci infiliamo anche il Canada non lo so).

Per girare internamente costi e mezzi cambiano a seconda del paese ovviamente. Quando ho visto il Messico l’unico modo di muoversi era il pullman. Negli States se non hai una macchina non ti puoi muovere.

Il Giappone sarà carissimo? La Cina economicissima? Quanto costa dormire oltre a spostarsi?

Insomma…se hai dei consigli, degli itinerari che hai già fatto, un’idea di quanto puoi vedere di un posto con un mese e mezzo circa a disposizione per visitarlo prima di ripartire…batti un colpo.

Se hai blog o letture da suggerirci, consigli su visti, vaccinazioni, problemi con i passaporti ecc, da darci in base alla tua esperienza, te ne saremmo veramente grate!

Secondo te, spendendo 10.000 euro a testa (contando di trovare dei lavori quando soggiorniamo a lungo in alcune città) e compreso il costo del biglietto aereo, ce la si fa?

Grazie per il supporto e scusa le tante domande…ma come puoi immaginare per me questo è il “momento del panico”!

A presto,

Chiara