Turismo da vedere, da mangiare, da bere, da godere?

Perché no, ma anche turismo della memoria, dei sapori e degli odori che ormai appartengono ai nostri ricordi.

Non importa quanto lontano ce lo siamo lasciati alle spalle, importa quanto abbia contribuito e quanto stia ancora ispirando i nostri passi. Insomma, turismo del cuore che fa bene alla mente.

Un video girato a settembre da Antonio Passavanti nella provincia di Potenza e Matera, per il progetto “Basilicata digital diary”.

A proposito dell'autore

Marco

Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com (versione inglese). 110 nazioni visitate in 5 continenti. In questo momento sono in viaggio con Felicity e le nostre due bambine nel sud est asiatico per 6 mesi, per dimostrare che è possibile continuare a viaggiare anche con l'arrivo dei bambini.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: