In Alto Adige/Südtirol c’è solo l’imbarazzo della scelta per tutti i rider, beginner e pro

Val Venosta Marketing Frieder Blickle Snowboard Trafoi all'Ortles

Se lo sci e la sua terminologia sono entrati nel linguaggio di tutti, lo snowboard è uno sport ancora cosparso di termini che, ai non avvezzi, suonano misteriosi e poco familiari.

Prima di salire su una tavola, la domanda di rito è “sei goofy o regular?”. I goofy hanno il piede destro davanti, mentre i regular il piede sinistro.

Carolina Bagnato QParks-11_Schoneben

Attrezzatura alla mano, dotati di un briciolo di sana follia, voglia di divertirsi, ma soprattutto un occhio costante alla sicurezza, si entra nel mondo dello snowboard. L’Alto Adige/Südtirolè il luogo migliore per iniziare o per migliorare le proprie capacità di rider della neve, fra trick e jib ostacle di ogni tipo, sotto un cielo azzurrissimo.

L’Alpe di Siusi Snowpark è certamente tra i più belli snow park d’Italia. Immerso in una cornice d’eccezione, ospita ogni stagione un autentico “circo” di spettacoli ed appuntamenti: dallo Snowpark Opening del 22 dicembre con musica e BBQ, alla kNight Ride, Ski e Snowboard Contest nel centro del paese di Castelrotto, ai piedi dell’Alpe di Siusi.

Carolina Bagnato QParks-28_Schoneben

Non lontano da Bolzano si entra invece in piena Val d’Ega. Nell’area sciistica di Obereggen all’interno dello snowpark si possono provare degli “atterraggi morbidi” sul bag jump, un mega cuscino dotato di più camere d’aria, o spostarsi a Carezza per l’inaugurazione ufficiale dello Snowpark Carezza Kings, una struttura ideale per gli snowboarder di qualsiasi livello, perfino per i bambini.

Carolina Bagnato QParks-39_Schoneben

Se non bastasse, al confine fra Italia, Svizzera e Austria, in Val Venosta ci si imbatte nel meraviglioso Snowpark Schöneben. Dotato di tre nuove lines, divise in beginner, medium e pro line, offre una particolarità unica: i rider – su snowboard o su sci da freestyle – possono mettere insieme i loro obstacle come preferiscono, combinandoli a piacimento per gradi diversi di difficoltà.

Carolina Bagnato QParks-5_Schoneben

E a fine giornata, si sa, lo sport smuove quel sano appetito. L’Alto Adige è letteralmente disseminato di rifugi, masi, pub e locali per rifocillarsi, svagarsi e riiniziare una nuova giornata sulla neve!

Alpe di Siusi Snowpark_Alpe di Siusi Marketing_QParks

 

 

 

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: