Il Salento è una delle regioni più conosciute e frequentate di tutta la Puglia, una zona che è riuscita a conquistare viaggiatori di ogni tipo con il suo fascino tradizionale, con il suo forte legame con le tradizioni e gli folkloristici che, insieme alle bellezze naturali, sono la maggiore attrazione di questo territorio. Le proposte di vacanze in Salento, quindi, sono sempre piuttosto ricche e variegate il che significa che visitare questa zona della Puglia non vi annoierà mai.

Otranto (foto di Andrea D'Alba)

La Grecia Salentina ha moltissimi aspetti che le hanno consentito di farsi conoscere nel mondo, diventando meta di un turismo internazionale e estremamente diversificato. La prima, importante, ricchezza di questa terra è l’antica cultura che rivive forte nella lingua, nella tradizione greca, ma anche nella musica popolare e nei tanti eventi che animano il territorio e che sono diventati simboli della Puglia nel mondo, come nel caso della Notte della Taranta.

Il primo comune che si incontra entrando nel territorio della Grecia Salentina è quello di Soleto, città famosa per la Guglia di Raimondello, costruita, secondo la leggenda, da quattro diavoli in una sola notte. La Guglia non è però la sola attrazione della città; da non perdere è anche la cappella di Santo Stefano e la Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Spostandoci nel cuore del Salento, ci si imbatte in Zollino, una città della quale non si hanno notizie precise relative alla sua fondazione. Visitandola si può ben capire come il territorio abbia subito l’influenza della cultura bizantina e greca come ben evidente anche nei monumenti della città. Il titolo di città più piccola della Grecia Salentina spetta invece al comune di Martignano, città che nonostante le sue ridotte dimensione è sempre ricca di eventi e di appuntamenti, tra i quali il più popolare è il Carnevale.

Continuando ad inoltrarsi nel territorio ci si imbatte in Corigliano d’Otranto, città resa celebre dal suo castello e per il suo ricco centro storico popolato di monumenti di grande fascino come la Torre dell’Orologio e il Palazzo Comi.

Queste sono solo alcune delle bellezze della Grecia Salentina, una terra ricchissima e che merita di essere visitata.

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

1 risposta

  1. Salento

    5 spiagge del Salento che non puoi proprio perderti..
    Le Maldive del Salento a Pescoluse

    PUNTA PROSCIUTTO
    PORTO SELVAGGIO
    TORRE DELL’ORSO
    PUNTA PIZZO

    Visita Maldivedelsalento.it

    Rispondi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: