Adristorical Lands

Aver visitato gli angoli più remoti e sperduti del pianeta per poi conoscere ancora troppo poco quelle località che si affacciano sul Mar Adriatico, in particolare le cittadine e i borghi storici che si trovano tra Emilia Romagna e Marche, e sulla sponda opposta tra Croazia, Bosnia-Herzegovina, Albania e Montenegro.

Per questo dal 22 luglio saremo in viaggio proprio in questi luoghi: partendo da Ravenna, visiteremo le città di Lugo, Oriolo dei Fichi, Brisighella, Riolo Terme. Il viaggio continua poi nelle Marche con la visita all’antico borgo di Gradara, il Monastero di Fonte Avellana, le città di Mondavio, Saltara, Corinaldo Fabriano, Offagna, Recanati, e Urbisaglia.

Il nostro percorso proseguirà poi in Croazia: da Ancona ci imbarcheremo alla volta di Spalato per poi raggiungere la Bosnia Erzegovina visitando le località di Blagaj, Počitelj,  Mogorjelo, Čapljina.

Si tratta di un viaggio patrocinato dal progetto Adristorical Lands che si propone di creare nuove forme di turismo sostenibile valorizzando alcune significative realtà presenti nell’area adriatica per l’appunto, non comprese nell’offerta turistica tradizionale. Da sempre prediligiamo questo modo di viaggiare, visitando quei luoghi poco conosciuti che ancora non sono finiti sui depliant delle agenzie di viaggio e dei tour organizzati.

La stessa Emilia Romagna, gettonatissima d’estate grazie alle sue popolari spiagge sul litorale adriatico, si offre alla scoperta grazie a piccole località dal fascino senza tempo, dove l’ospitalità e il calore romagnolo segnano ogni istante trascorso dai visitatori in queste splendide terre. Le Marche, i cui prodotti eno-gastronimici sono famosi in tutto il mondo, vengono spesso trascurate dall’attenzione del turismo di massa. Questo ha consentito, tra l’altro, la conservazione di un patrimonio naturale che spesso si estende ben oltre le comuni conoscenze geografiche dei visitatori. Al di là dell’Adriatico, infine, ci attendono paesi ricchi di cultura e di paesaggi meravigliosi, la cui storia passata, spesso drammatica e sofferta, ha impedito loro di essere riconosciuti per quello che di bello e straordinario sono in grado di offrire.

Insomma un viaggio tutto da seguire che documenteremo di giorno in giorno sui nostri canali social, con foto, aggiornamenti e filmati. Seguite l’evento su Twitter con #adriatictour.

Adristorical Lands

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: