A chi non piacerebbe fare una vacanza in un accogliente borgo a cavallo tra Val di Chiana e Val d’Orcia, rinomato per i suoi palazzi rinascimentali e amato dagli artisti? Montepulciano corrisponde a questo identikit e si delinea come destinazione preferita da chi cerca itinerari originali in Toscana.

In primo luogo questo borgo è celebre per il prestigio dei suoi vigneti, da cui si ricava il Vino Nobile DOCG e il Vin Santo, prodotti che hanno esportato il nome di Montepulciano in tutto il mondo. Tuttavia quel che colpisce maggiormente è l’incredibile sintonia fra il panorama naturale (boschi, pianure e colline) e il paesaggio urbano. Ad esempio il Palazzo Nobili-Tarugi in Piazza Grande, rivestito in travertino, con portico e archi a tutto sesto, si staglia in pieno centro, come il Duomo, progettato da Ippolito Scalza e testimonianza dell’autorevolezza del cardinale Giovanni Ricci, uno dei personaggi più importanti della storia di Montepulciano.

Montepulciano, Toscana - Italy

Da vedere anche la Chiesa di San Biagio, alle pendici del paese, un tempio che riassume le caratteristiche architettoniche rinascimentali ed è circondato dal verde delle colline. Per saperne di più sulla storia della città è d’obbligo una tappa al Museo Civico, presso il Palazzo Neri-Orselli in Via Ricci, che ospita una pinacoteca, una sezione archeologica e una poliziana, con ceramiche, lapidi e reperti come stemmi e insegne delle famiglie nobili locali.

Una delle attrattive principali di questa stagione è la mostra dedicata a De Chirico all’interno della Fortezza Poliziana, un progetto incentrato sui ritratti realizzati dal celeberrimo pittore metafisico che sta riscuotendo un grande successo di pubblico.

Per regalarsi un soggiorno a Montepulciano e dintorni e poter visitare comodamente i luoghi suggeriti, abbiamo selezionato due strutture ricettive in sintonia con i temi dominanti di questo città medievale raffinata ed elegante, che offrono pacchetti e servizi correlati ai tesori di questa terra meravigliosa.

Vigneti, Montepulciano - Toscana, Italy

Montepulciano è la sede del Cantiere Internazionale d’Arte, un appuntamento prestigioso che ogni anno offre concerti di musica classica, opera lirica e spettacoli teatrali che animano tutta la città. Questa vocazione per l’arte in tutte le sue forme è una tradizione coltivata anche dalle strutture ricettive, come Residenza d’Arte, romantica dimora di charme situata in cima a una collina e caratterizzata dalla presenza di quadri, sculture e creazioni di design che abitano le camere e gli ambienti comuni.

Residenza d'Arte, Montepulciano - Toscana

Soggiornare alla Residenza d’Arte è come passeggiare dentro un dipinto, riuscendo a percepire le forme e i colori delle opere come parte integrante del panorama. Un luogo così originale, che fonde la passione per l’arte contemporanea con l’attenzione per l’ospitalità, potrebbe ispirarvi a cimentarvi nella creazione di un quadro, per questo la Residenza ha pensato a un corso di pittura emozionale da seguire nel corso del vostro soggiorno.

Al termine delle lezioni, personalizzate e accessibili sia per professionisti sia per dilettanti, porterete con voi la vostra opera, che sarà un souvenir letteralmente inimitabile.

La terza ragione per non lasciarsi scappare un viaggio a Montepulciano è la possibilità di visitare cantine storiche e degustare i vini premiati più volte dalle guide di settore come Wine Spectator, Gambero Rosso e Guida Slow Wine.

Abbinare wine tasting e accoglienza turistica è un’idea vincente tra queste colline verdeggianti, per questo Borgo Tre Rose è il nome da segnare sulla mappa, un country hotel che sorge proprio all’interno della tenuta Vinicola Angelini, ideale per assaggiare i prodotti DOC invecchiati nelle botti di rovere e magari acquistare bottiglie pregiate dei vini tipici locali, Vino Nobile di Montepulciano e Vin Santo, ma anche ottime annate di Chianti Classico e Brunello di Montalcino.

Borgo Tre Rose, Montepulciano - Toscana

I wine tour di Borgo Tre Rose sono un esperienza che coinvolge tutti i sensi: si scoprono i procedimenti di conservazione e invecchiamento, si percorre il vigneto inebriandosi di profumi e colori intensi, si assaggiano qualità supreme di vini imparando a riconoscerne il gusto unico. Riguardo le sistemazioni, le ampie camere dell’hotel sono una soluzione confortevole per chi cerca un luogo tranquillo, immerso nella natura e fornito di tutti i servizi essenziali, oltre a un incomparabile vista sulle colline ornate di vigneti.

In conclusione, per le ragioni qui espresse e per molte altre, Montepulciano è uno dei luoghi più rappresentativi della Toscana, dove la tradizione artistica ed enogastronomica si rinnova giorno dopo giorno.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: