Nonostante vi abbia già parlato anche dell’Ibiza per famiglie, questa località spumeggiante è considerata da sempre l’isola delle feste e della movida per eccellenza. Visto che sono appena rientrata da un fine settimana in questa splendida isola, ecco qualche idea per vivere la fiesta ibizenca fino in fondo senza (quasi) un attimo di respiro, per poi riprendere l’aereo al mattino dopo e tornare a casa ballando fino all’ultimo nel lounge bar dell’aeroporto!

Allora siete pronti? Eccoci…”We are going to Ibiza!

Lounge bar in aeroporto - Ibiza, Spagna

Svegliatevi tardi, come si conviene a chi trascorre qualche giorno di relax e divertimento a Ibiza, gustandovi fino all’ultimo il rumore delle onde del mare e la luce che filtra dalle tende tirate, poi fate colazione alla moda ibizenca con caffelatte e pane al pomodoro, forse non sarà pari ad un espresso, ma di certo vi darà la carica giusta per iniziare un nuovo giorno pieno di movida!

Ibiza, Spagna

Armati di costume e occhiali da sole trascorrete la giornata all’Ocean Beach Club, tra musica dal vivo e coktail sorseggiati a bordo piscina, e quando la fame si farà sentire fate un aperitivo a base di gazpacho, pane e alioli, godendovi il sole caldo dell’isola fino ad averne davvero abbastanza.

Aperitivo con gazpacho - Ibiza, Spagna

Al momento del calar del sole fatevi trovare a San Antoni, al Cafe del Mar, al Mambo o al Savana per partecipare al Sunset Party brindando al tramonto con una sangrìa di cava, il tipico cocktail a base di prosecco, e iniziare così la vostra serata nel migliore dei modi. E quando il sole rosso di Ibiza sarà definitivamente scomparso nel mare spostatevi a Villa Mercedes, un locale situato in un bellissimo edificio storico dove potrete ascoltare musica e rilassarvi prima di iniziare la vera serata e ballare fino all’alba in una delle tante discoteche dell’isola.

Se preferite trascorrere la serata nella capitale dell’isola guidate fino a Eivissa e cenate al Sa Torreta, nel cuore della città vecchia, assaporando un piatto di pulpo accompagnato da un bicchiere di vino della cantina Sa Cova, originaria dell’isola. Poi, dopo aver passeggiato nelle vie vicine al porto, fermatevi a bere qualcosa a Teatro Pereira, dove la serata si inebria con le esibizioni di jazz dal vivo.

Eivissa - Ibiza, Spagna

Se invece volete vivere un’esperienza diversa, assaporando le atmosfere dell’Ibiza degli hippie degli anni Settanta, prendete l’auto e guidate fino a Cala Martina per aspettare il tramonto al Chirincana, il chiosco che ogni mercoledì propone spettacoli di musica dal vivo. Con soli 10 euro brinderete al calar del sole con pizza e birra, incontrerete i proprietari delle bancarelle hippie del mercatino che si tiene poco lontano e perfino qualche mamma con bimbi piccoli.

Una volta calato il buio poi arrivate fino a Las Dalias per partecipare alla festa indiana “Namaste”, dove assisterete a performance di ballo con gruppi hindi e new age.

Mercatino hippie - Ibiza, Spagna

In ogni caso… buon divertimento! Sono certa che Ibiza saprà regalarvi una giornata indimenticabile!

A proposito dell'autore

Francesca Patatofriendly

Viaggiatrice per passione e mamma appassionata (e un po' incasinata) cerca di mettere ordine nei suoi pensieri (anche) scrivendo un blog, di viaggi ma non solo.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: