Tutti conoscono le Isole Canarie, l’arcipelago spagnolo al largo delle coste africane da sempre meta privilegiata per fughe invernali verso spiagge incantevoli e paesaggi da sogno. Sono però sopratutto le tre isole più grandi – Tenerife, Fuerte Ventura e Gran Canaria – ad essere la meta di migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo. La quarta isola per ordine di grandezza, la più orientale di tutte, è meno nota, ma offre uno scenario unico al mondo per gli amanti del mare e della natura, oltre a condizioni ideali per tutti gli sportivi. Questo paradiso incontaminato è Lanzarote.

Lanzarote, Isole Canarie - Spagna

Grazie al clima asciutto e temperato, agli ampi spazi incontaminati e alla varietà del suo ambiente naturale, Lanzarote è la meta ideale per chi voglia unire all’esperienza di viaggio in una località incantevole la possibilità di praticare un’ampia scelta tra sport e attività all’aria aperta. Per consentire a tutti i visitatori di praticare la propria disciplina preferita nel migliore dei modi, Lanzaroteforever mette a disposizione dei suoi ospiti programmi personalizzati che includono anche escursioni verso spiagge da cartolina e aree protette lontane dai percorsi affollati da turisti.

La passione per lo sport e la straordinaria offerta naturale hanno reso l’isola di Lanzarote la sede ideale per l’evento di Ironman più spettacolare al mondo. Ogni anno a primavera atleti di fama internazionale si confrontano con la sconvolgente potenza della natura, qui espressa al massimo del suo fulgore.

Isola vulcanica nata dalle feroci eruzioni che hanno sconvolto la crosta terrestre 15 milioni di anni fa, Lanzarote alterna alle sue spiagge lambite da acque cristalline paesaggi lunari e formazioni rocciose dal fascino selvaggio. Sulla sua superficie si contano oltre 100 crateri vulcanici e più del 40 per cento dei suoi 845 chilometri quadrati sono protetti al fine da preservarne l’unicità geologica e paesaggistica.

Lanzarote, Isole Canarie - Spagna

Il cicloturismo alle Canarie non può non passare per quest’isola eccezionale. I percorsi del Parco Nazionale del Timanfaya, i vigneti de La Geria e il lungomare della spiaggia di Famara si prestano magnificamente ad essere esplorati in bici o a piedi, mentre i paesini caratteristici dove gustare i saporiti piatti locali sono la sosta ideale tra una sessione e l’altra di attività.

Le spiagge tranquille e isolate offrono il loro abbraccio ai visitatori in cerca di relax, mentre nelle acque dell’Oceano Atlantico, che consentono una visibilità fino a 40 metri, vengono effettuate immersioni in mezzo a una ricchezza faunistica marina di impareggiabile bellezza.

Lontano sia dal caos cittadino che dalle folle di turisti, Lanzarote offre al tempo stesso innumerevoli opportunità per rendere unico il proprio soggiorno, in un teatro naturale da scoprire attraverso le attività più esaltanti.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: