Dopo il mio primo viaggio in Giappone ho finalmente capito perchè i giapponesi fotografano qualsiasi cosa vedano nelle nostre strade, città, musei… anche la più banale. Lo fanno perchè per loro è tutto veramente strano, assurdo e incredibile, così lontano dal loro mondo e io, turista italiano in terra nipponica, mi sono ritrovato ad essere più giapponese di un abitante di Tokyo. Ogni due minuti mi fermavo a fotografare decine di cose, luoghi, scene che mi sembravano provenire da altri pianeti.

Si tratta di uno stereotipo, ma secondo me veritiero: il Giappone è un altro universo. In questo post vi voglio elencare le cinque cose più strane che ho visto in Giappone. Ce ne sono ovviamente molte di più, ma queste sono molto diffuse e continuano ancora oggi a farmi sorridere e a meravigliarmi.

Il telecomando del water

Un’esperienza incredibile. Così posso definire il momento in cui si entra in un bagno giapponese – sia pubblico che privato – e ci si ritrova davanti ad un vero e proprio telecomando multifunzione. La voglia di schiacciare tutti i pulsanti e scoprire cosa succede è irresistibile e in un attimo vi ritroverete in un mondo parallelo di bordi riscaldati, musiche anti imbarazzo, phon integrati e suoni che simulano lo sciacquone. Veramente molto divertente!

Giappone

Il portaombrelli con lucchetto

L’attenzione e la cura per gli ospiti che i giapponesi hanno è senza limiti. Molti locali hanno al loro esterno una griglia porta ombrelli dove non solo si può riporre il proprio senza paura di confonderlo con altri, ma lo si può legare alla struttura con un lucchetto disponibile gratuitamente. Semplice, ma geniale.

Portaombrelli con lucchetto - Giappone

Fototessere aliene

La moda giapponese dice che per essere trendy devi sembrare occidentale e quindi essere bionda e indossare un kit con lenti a contatto colorate e piccoli cerotti che allargano l’occhio a mandorla. Tutto questo combinato con la passione per le fototessere dà vita a interi negozi pieni di macchinette per farsi foto di ogni genere. Ti metti in posa, fai la foto, la ritocchi con mille gadget e la stampi. Il risultato? Dieci anni in meno, occhi da alieno e un sacco di risate!

Giappone

Menu 3D

Il cibo giapponese è fantastico, incredibilmente variegato e pieno di chicce soprendenti. Anche mangiare in un ristorante in Giappone è un’esperienza divertente, piacevole e insolita grazie agli ambienti curati, il servizio elaborato e le sorprese culinarie. Ma allora perchè i giapponesi rovinano tutto con i loro orribili menù in 3D fuori dai ristoranti? Vere e proprie riproduzioni in resina dei piatti presenti nel menù che hanno l’obiettivo di invogliarti ad entrare, ma sortiscono l’effetto contrario!

Menù 3D - Giappone

I giapponesi che dormono

I nipponici hanno sonno e dormono ovunque. Metro, bus, caffetteria, fastfood, bar, centro commerciale, su una panchina, una sedia, un tavolino. Il motivo? Oltre ad orari di lavoro estenuanti, i giapponesi devono sobbarcarsi svariate ore di viaggio tra casa e lavoro ogni giorno e in più le loro abitazioni sono minuscole, quindi spesso passano fuori casa il loro poco tempo libero, ma sono comunque stravolti. Tutto questo unito ad uno spiccato senso di adattamento vi faranno incontrare file intere di persone che dormono nei luoghi più disparati.

Giappone

A proposito dell'autore

Francesco Minghini

Romagnolo di origine, cuore e spirito, milanese per lavoro. Marketing, eventi e social media mi tengono occupato tra un viaggio e l'altro. Quando ho aperto il mio blog volevo solo sdebitarmi con tutti quelli a cui avevo chiesto consigli e informazioni, ma oggi alla passione per i viaggi si è unita anche quella per la scrittura.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: