Vercelli, città d’arte colma di fascino e di storia, è da sempre la patria del riso, ma lo sarò ancora di più dal 22 al 23 febbraio. In questi giorni, infatti, all’interno di Fiera in Campo si terrà l’evento “Riso. Colture e Cotture”, un’immersione completa nel mondo di questo versatile e gustoso prodotto della terra, alla scoperta dei sapori e delle tradizioni che l’hanno reso un elemento immancabile sulla tavola degli italiani.

Vercelli_Simone Saviolo

Questo originale cooking show sarà il fiore all’occhiello della fiera dell’agricola, un incontro con rinomati chef di tutta Italia che delizieranno il pubblico con la loro arte e apriranno le porte a curiosi e appassionati sui segreti del riso.

Le cucina è cultura e pochi alimenti hanno plasmato la storia della gastronomia e popoli e nazioni come il riso. Questo straordinario prodotto naturale, capace di soddisfare i palati in un’infinità di modi diversi, sarà il protagonista di un evento che non si limita all’arte gastronomica vercellese, ma parla di cultura in un senso molto più ampio e coinvolgente.

L’evento è realizzato con il coordinamento di Witaly, il progetto nato a Roma per la diffusione della cultura enogastronomica italiana, ed è curato dal noto esperto culinario Luigi Cremona. Ben diciassette saranno gli chef che interverranno per mostrare al pubblico le potenzialità del riso e dei suoi piatti, cuochi di fama internazionale che hanno portato i rispettivi ristoranti ai vertici della gastronomia italiana.

risotto_Jessica Spengler

Ci sarà ad esempio Marco Gubbiotti, lo chef del ristorante Cucinaa di Foligno, un gourmet shop che pone grande attenzione alle materie prime e alla territorialità dei prodotti, ma rielabora anche la tradizione con fantasia e semplicità pratica. Leandro Luppi è invece il creativo maestro che a Malcesine ha ideato gli apprezzatissimi salumi di lago, un esaltazione dei sapori del Lago di Garda e del suo territorio. Antonio Abbruzzino è un appassionato cuoco calabrese che spinto dal suo amore per l’arte culinaria ha girato l’Italia da quando aveva quattordici anni, alla ricerca dei segreti dei migliori ristoranti e dei più grandi chef. Manuel e Christian Costardi sono gli chef dell’Hotel Cinzia di Vercelli, e la loro cucina è fatta di sapori, materie prime selezionate con grande attenzione, metodi di cottura moderni e legame con il territorio.

Insomma sarà un appuntamento straordinario per appassionati ed esperti, ma anche per tutti i curiosi che riconoscono nei prodotti della terra e nelle tradizioni della cucina una chiave di lettura fondamentale per comprendere la cultura di una comunità.

roso cotture culture

Per maggiori informazioni: Fiera in Campo

Fiera in Campo Vercelli

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: