In un mondo che consente l’accesso a qualunque luogo e in qualunque momento, un mondo che ha già scoperto tutto e lo ha raccontato più volte, è difficile trovare ancora un itinerario che consenta di assaporare l’autentico gusto della scoperta e dell’avventura, un percorso che non si mescoli ai soliti flussi chiassosi e urlanti del turismo di massa, ma sfiori con rispetto e umiltà la delicata bellezza dei luoghi, la loro più intima essenza.

Beh… noi ci proveremo lo stesso, e siete invitati anche voi!

Siamo Marco Allegri (NonSoloTuristi.it), Cristiano Guidetti (Viaggio Vero) e Francesca Di Pietro (Viaggiare Da Soli). Siamo tre travel blogger professionisti animati dalla stessa passione per l’avventura e la scoperta, unita a un bisogno di concepire il viaggio come una pratica sostenibile che rispetti l’ambiente, le culture e contribuisca alla crescita degli individui. Ci siamo uniti per realizzare un progetto emozionante e innovativo, per portare in viaggio con noi i nostri lettori alla scoperta di luoghi incontaminati e culture millenarie.

Il progetto si chiama #ViaggiaconilBlogger e la nostra prima destinazione sarà l’Uzbekistan.

Samarcanda, Uzbekistan

Dal 25 aprile al 6 maggio andremo alla scoperta della Via della Seta in questo Paese lontano e misterioso, un itinerario dal fascino senza tempo che per secoli ha unito Oriente e Occidente, sul quale si sono succeduti imperi e civiltà, popoli e culture, e che oggi conserva ancora tutto la sua originaria bellezza proprio perché lontano dal turismo di massa e dalle grandi catene di omologazione.

Non possiamo essere in troppi, perciò accoglieremo le richieste di partecipazione di non più di 15 persone. I costi dipenderanno dal numero di partecipanti e dalla sistemazione scelta per l’alloggio (albergo a 3 o 4 stelle, camera singola o doppia). Partiremo da Roma il 25 aprile e una volta in Uzbekistan saremo assistiti da una guida locale che parla l’italiano: in questo modo non correremo alcun rischio inutile e potremo concentrarci esclusivamente sulla nostra esperienza.

viaggia con il blogger in Uzbekistan

Il nostro partner per questa impresa è Silk Road Destinations, un tour operator uzbeko che condivide i nostri stessi ideali di sostenibilità e che ci fornirà i biglietti di andata e ritorno, i veicoli per gli spostamenti interni, l’accompagnatore, i biglietti per accedere a musei e monumenti, il vitto e l’alloggio, il tutto incluso nei costi di partecipazione. Rimarranno fuori solo le spese personali ed eventuali assicurazioni di viaggio.

Perché l’Uzbekistan? Perché è una meta straordinaria che combina enormi ricchezze storiche e artistiche con una grande bellezza paesaggistica; perché è autentico e consente ancora di assaporare il fascino della scoperta; perché offre ottimi servizi a prezzi vantaggiosi; perché è lì… e solo per questo vale la pene averlo visto almeno una volta nella vita.

Kalon Mosque - Uzbekistan

Insieme scopriremo l’eccezionale patrimonio architettonico dei principali centri della Via della Seta, come Khiva, Bukhara e Samarcanda; entreremo in contatto con il popolo uzbeko e con le sue tradizioni, mangeremo nelle tradizionali chayhana, dormiremo una notte nelle yurte rivestite in pelle di cammello insieme alle tribù nomadi; vedremo le sabbie rosse del deserto Kizil Kum.

Sarà un’esperienza indimenticabile perché la meta è straordinaria e straordinario è anche il modo con cui ci approcceremo ad essa, vivendo intensamente ogni giorno la gioia di essere liberi di scoprire il mondo e le sue meraviglie.

Il programma completo del viaggio lo potete scaricare qui: Le Perle dell’Uzbekistan 12 giorni e 11 notti  

I posti a disposizione sono solo 15 e hai tempo fino al 25 marzo per prenotare: scriveteci subito e prenotate il vostro!

Dove si trova l’Uzbekistan?

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

6 Risposte

  1. Carlotta Kerkoc

    Che bellissima iniziativa! Avrei già prenotato ma purtroppo in quei giorni non posso..Speriamo ci sia una seconda volta! =)

    Rispondi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: