L’estate è alle porte e con la bella stagione arriveranno le vacanze: tempo di partire per mete esotiche, spiagge incantevoli, città d’arte e continenti lontani. E con noi ci porteremo naturalmente il nostro inseparabile telefono cellulare, compagno ormai inseparabile nella vita di ciascuno e ponte insostituibile verso amici e parenti durante ogni nostro spostamento. Ecco però la nota dolente, con nome e cognome: roaming internazionale.

Ricevere ed effettuare chiamate, restare connessi ai social network, navigare in cerca di informazioni o sfogliando i quotidiani di casa… tutto questo ha un costo e all’estero il prezzo delle nostre abitudini tende a lievitare notevolmente a causa delle tariffe del roaming internazionale previste dal nostro operatore. Oggi però, chi è diretto negli Stati Uniti avrà una preoccupazione in meno: nel mondo delle tecnologie portatili, infatti, non poteva mancare un servizio semplice ed efficace che permetta di superare il fastidioso problema delle tariffe internazionali e questo servizio si chiama Travel Mobile.

cellulare_Stefano Mortellaro

Con Travel Mobile è possibile farsi recapitare direttamente a casa una scheda SIM attiva e pronta all’uso per telefonare e ricevere chiamate negli Stati Uniti senza alcun costo aggiuntivo. La scheda funziona su qualunque cellulare libero e viene inviata direttamente per posta.

Ottenere la SIM di un operatore statunitense è semplice e veloce: basta andare sul sito di Travel Mobile e registrarsi con un nome utente e un indirizzo email, scegliere un operatore tra Red Pocket e ptel, indicare i propri dati per la spedizione e attendere l’arrivo della SIM. Il costo della scheda è di 25 $, a cui vanno aggiunti 3,50 $ per le spese di spedizione.

Una volta ottenuta la SIM per chiamare dagli Stati Uniti potrete scegliere se caricarla con 10 $, 20 $ oppure se applicarvi un piano mensile tra quelli proposti (da 40 $ o 50 $ per ptel, 49,99 $ o 59,99 $ per Red Pocket).

Se la vostra prossima destinazione sono gli Stati Uniti, approfittato subito dell’offerta di Travel Mobile e risparmiatevi le spese del roaming internazionale!

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure. Al momento in viaggio in Asia con Maya e Isabella, le nostre due bambine.

Post correlati

2 Risposte

  1. Fabio Navarro Mulato

    Ciao Ragazzi.
    Conosco bene e ho utilizzato questo servizio l’anno scorso quando sono andato negli Stati Uniti in Hawaii, per studiare Inglese.
    Sono rimasto li per 4 settimane e se non era questa scheda non sono cosa avrei fatto per comunicarme in Italia ha un costo cosi basso ($ 2.58 per giorno veramente poco).
    Parlo questo per la comodita e la cosa piu impresionante è il costo del servizio, in pratica ho avuto, internet, chiamate illimitate negli Stati Uniti e un puo di $ nella scheda anche per chiamare in Italia, tutto questo per solo $ 49 + costo della Scheda SIM + spedizione ($ 28.50) che è arrivata comodamente a casa mia.
    Fantastica la conexao web, funziona benissimo, sembravo che ero a casa mia in giro per la citta parlando con gli amici e familiare. Ero sempre conexo su internet (skype, whatsap e web ecc).
    Quando sono arrivato in New York ero già conesso in skype con la mia madre che vedeva i miei bagagli, aeroporto ecc.
    Io consiglio il servizio tranquillamente. – https://secure.travelmobile.biz/it-IT
    Fabio

    Rispondi
  2. Marco

    Salve.. ho acquistato la sim e mi è arrivata con una confezione a dir poco ridicola.. una busta scritta a mano, la sim non è sigillata non c’è nemmeno una lettera allegata nulla… ha tutto l’aspetto di una truffa anche fatta male… siamo sicuri???

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.