La Costiera Amalfitana non ha certo bisogno di presentazioni: famosa in Italia e nel mondo ogni anno è meta di centinaia di migliaia di visitatori in cerca di pace, tranquillità e relax nelle piccole spiagge e baie che contraddistinguono l’intera costa.

Ma coloro che sono alla ricerca di esperienze più autentiche, di quelle che rimangono impresse nella memoria per anni e che vengono raccontate ad amici e parenti fino alla noia, devono andare oltre la semplice passeggiata per il centro di storico di Amalfi o Positano.

Costiera Amalfitana, Italy

La Riserva Naturale Valle delle Ferriere, istituita nel 1972 per tutelare circa 445 ettari di territorio tra i Comuni di Amalfi, Scala e Agerola è il fiore all’occhiello del Parco dei Monti Lattari.

Il Vallone delle Ferriere, Costiera Amalfitana

Un percorso che dai Monti Lattari scende verso Amalfi attraversando boschi di felci, ruscelli, cascate e rovine di antiche cartiere che, utilizzando le acque del torrente Chiarito, furono artefici della fama della carta a mano amalfitana. Lungo il percorso ci si imbatte anche in una delle prime centrali idroelettriche d’Italia – tutt’ora in funzione – e in terrazzamenti di limoni, che con il loro colore giallo intenso fanno da contrasto al verde delle colline e al blu del mare in lontananza.

Il Vallone delle Ferriere - Costiera Amalfitana, Italy

Un bel percorso di difficoltà media che non richieda nessuna esperienza di trekking, ma solo un minimo di allenamento per non ritrovarsi senza fiato a metà tracciato. Percorribile anche nei mesi estivi, quelli più caldi, quando l’afa non dà tregua, grazie ai boschi che proteggono il sentiero dal sole e ruscelli d’acqua per rinfrescarsi e – perché no? – fare un bagno. 

Vallone delle Ferriere - Costiera Amalfitana, Italy

Il Sentiero degli Dei collega invece Agerola, un paesino sulle colline della Costiera Amalfitana, a Nocelle, frazione di Positano abbarbicata alle pendici del Monte Pertuso.

Basta il nome per far capire la spettacolarità di questo percorso: panorami mozzafiato sull’intera costiera amalfitana e sull’isola di Capri in lontananza. Un sentiero facile, in leggera discesa se percorso seguendo la direzione che da Agerola porta a Nocelle, con diversi tavoli e panchine in legno per picnic o semplicemente per fermarsi a contemplare il panorama.

Il Sentiero degli Dei, Costiera amalfitana - Italy

Uno dei sentieri più spettacolari che abbia mai percorso nel centro e sud Italia: consigliato a tutti, grandi e piccoli, anziani e bambini. Non richiede conoscenze tecniche o attrezzature particolari se non delle scarpe comode con una suola dentata. Non c’è nemmeno il rischio di perdersi perché il tragitto è ben segnalato con simboli cai e il numero 327.

Il Sentiero degli Dei, Costiera amalfitana - Italy

Unico consiglio è quello di evitare di percorrerlo nelle ore più calde della giornata in quanto non ci sono alberi (se non in alcuni punti) e il rischio di disidratazione e insolazione è molto alto, sopratutto nei mesi estivi. Non c’è acqua lungo il sentiero per cui è vivamente consigliato portarsi una scorta sufficiente per le tre ore di percorrenza. Una volta arrivati a Nocelle c’è un bar con una terrazza con vista panoramica su Positano e limonate fresche pronte per dissetare gli intrepidi camminatori.

Il Sentiero degli Dei, Costiera amalfitana

Per escursioni nella zona è indicato un abbigliamento tecnico o casual, purché sia comodo e leggero. In questo mio viaggio mi sono affidato a Dolomite, marchio storico e primo produttore di scarpe da montagna già dal 1897. Ho usato le scarpe da trekking Steinbock Rocket e bastoncini in alluminio leggero di Nordic Walking per agevolare le mie escursioni.

Maggiori informazioni su dove trovare e acquistare prodotti di marchio Dolomite, ma anche per saperne di più sulla storia eroica di questo brand cento per cento italiano – su Dolomite.it.

Dolomite - scarpe da trekking

Consigli utili

  • Da Nocelle si scende a Positano a piedi in 45 minuti oppure c’è un bus che parte ogni ora (ma è consigliato accertarsi prima della sua presenza).
  • Alloggio: Divina Costiera, piccolo B&B a gestione familiare nel centro di Agerola: camere con rifiniture in legno non trattato, comode e silenziose. Ottima colazione con prodotti tipici della zona e dolci fatti in casa. Ottimo rapporto qualità prezzo: 30 € a notte per persona colazione inclusa. Internet e parcheggio incluso e servizio di navetta per Amalfi o Positano disponibile.
  • Indicazione sui sentieri sopra citati e per altre escursioni sulla costiera amalfitana: sentieri e trekking costiera amalfitana

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: