Partiamo oggi alla scoperta della bellissima e lontana Perth, capitale dell’Australia Occidentale e una delle città più isolate al mondo: la città più vicina è Adelaide, a 2104 chilometri di distanza. Tra le altre città al mondo isolate in modo simile ci sono Honolulu che dista 3841 chilometri da San Francisco, e Auckland che si trova a 2153 chilometri da Sydney.

Perth è geograficamente più vicina a Dili (2785 chilometri) e Jakarta (3002) che alle australiane Sydney (3291), Brisbane (3604) o Canberra (3106). La popolazione urbana di Perth è maggiore delle popolazioni combinate del resto dello stato dell’Australia Occidentale, dei territori del Nord e dell’Australia Meridionale (Adelaide esclusa). Dà un certo senso di conquista arrivare in questa città e pensare che guardando a ovest non c’è nient’altro che mare per più di 8000 chilometri, fino alle coste africane.

Perth, Australia

Perth ha un clima meraviglioso: caldo e secco in estate (in media sui 30 gradi), moderato in inverno (in media sui 18). La città vanta il primato di capitale statale più soleggiata dell’Australia, e la luce qui ha una purezza indescrivibile.

Complice un bel sole, cominciamo a esplorare la città di buon’ora. Il sistema di trasporto pubblico di Perth è eccellente: la linea ferroviaria connette il centro città a tutte le cittadine intorno a Perth, da Midland a Fremantle, da Mandurah ad Armadale. Nel centro tutti gli autobus sono gratuiti.

Perth, Australia

Cominciamo la giornata con una colazione da Jean Pierre Sancho, una famosa pasticceria francese recentemente votata la migliore in tutta l’Australia. Dopo questa deliziosa pausa ci dirigiamo verso la zona orientale della città. Lungo Saint Georges Terrace è un continuo alternarsi di palazzi moderni e facciate dell’Ottocento, fino all’inaspettata London Court: costruita nel 1937 come un mix di edifici residenziali e commerciali, questa stradina è stata disegnata usando i dettagli architettonici dell’era elisabettiana. È la sola “corte” al di fuori della Gran Bretagna ad aver catturato l’atmosfera dell’Inghilterra dei Tudor.

Attraversando i giardini della Corte Suprema, si arriva sul fiume Swan, dove sorge la Bell Tower, meglio conosciuta come Swan Bells, le cui campane risalgono al XXIV secolo. Da qui si continua a passeggiare sul lungo fiume verso Heirisson Island e, se siete fortunati, lungo il cammino – circa 3 chilometri – potreste venire sorpresi da un branco di delfini che nuotano proprio lungo la banchina del fiume.

Canguro - Heirisson Island, Australia

Heirisson Island è un’isola in mezzo al fiume Swan, i cui soli abitanti sono i canguri. Non vi aspettatevi però un’isola brulicante di animali, perché ce ne sono proprio pochi date anche le dimensioni modeste dell’isola: tra l’altro questi sono animali selvatici a cui non si può dare da mangiare, perciò non ci si può avvicinare più di tanto, ma sono comunque molto belli. Da qui potete prendere uno dei tanti autobus gratuiti della città fino alla prossima tappa, Kings Park.

Kings Park - Perth, Australia

Il Kings Park e il Botanic Garden incoronano la sommità di un’altura nella zona occidentale della città, in mezzo a più di quattro chilometri quadrati di vegetazione naturale. Nel 1872 è diventato il primo parco per uso pubblico in Australia, ed è attualmente il più grande parco cittadino al mondo. C’è di tutto: parco giochi, giardino botanico, memoriale, santuario, passeggiate, belvedere. Il parco è collocato sulla scogliera che domina la città, il fiume Swan e Darling Range, e offre una delle viste più belle che si possano avere in città. Il prato è estremamente curato e i viali sono costellati da alberi immensi che offrono riparo dal sole.

Kings Park - Perth, Australia

Ma un viaggio a Perth non può essere completa senza una visita a Fremantle e Cottesloe, entrambe sulla costa ed entrambe raggiungibili comodamente in treno. Cottesloe offre una delle spiagge più belle e famose nei dintorni di Perth, mentre Fremantle è stata la prima città a essere colonizzata nel 1829 come porto per la colonia sul fiume Swan, e all’epoca era la città più importante dell’Australia.

Cottesloe, Australia

La prima cosa da vedere a Freo, come viene affettuosamente chiamata qui, è il mercato. Aperto nel 1897, ospita più di 150 bancarelle di artigianato, carne, pesce e verdura. Questo palazzo vittoriano ospita spesso anche artisti di strada, ed è sicuramente uno dei luoghi più turistici della città. Dopo un pranzo italiano nella cosiddetta “Cappuccino Strip”, dirigetevi verso la zona marittima della città, che offre un vasto numero di ristoranti di pesce e fish&chips. In questo luogo vale la pena soffermarsi a guardare i monumenti dedicati ai pescatori, soprattutto italiani.

Proseguendo lungo la spiaggia si arriva alla Round House, il più antico edificio costruito nell’Australia Occidentale. La sua edificazione risale agli anni 1830-1831 e fu utilizzato come prigione dal 1850 al 1886: tra i motivi per cui si poteva essere incarcerati nella Round House c’era anche… l’uccisione di un maiale! La vista da questo luogo è semplicemente mozzafiato, peccato che senza finestre i prigionieri non potessero godere di questo panorama.

Fremantle, Australia

Perth non sarà una delle città più famose dal punto di vista turistico, ma secondo me è sicuramente una delle più belle. L’intero stato dell’Australia Occidentale offre tantissime e diverse mete, dai Pinnacles alla foresta dei giganti, e vale davvero la pena di esplorarlo con calma.

A proposito dell'autore

Claudia Arici

Sono un sagittario con mentalità da viaggiatrice. Milano mi è sempre stata stretta, e così mi sono messa a cercare nuovi orizzonti. Dopo un anno negli USA e un semestre in Francia ho deciso di emigrare in Australia per amore e per avere più opportunità di lavoro. Ho lasciato la mia città con un biglietto di sola andata e tante speranze nella valigia.

Post correlati

2 Risposte

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: