A tutti voi, turisti in giro per le vie di Torino o torinesi stufi di rimanere sempre chiusi in casa, ecco alcuni semplici consigli per passare una una giornata a Torino diversa dal solito.

Torino, Italia

Visitate un museo

La  città gode di un patrimonio storico-artistico talmente vario da accontentare i gusti di chiunque. Ecco alcuni esempi, così diversi tra loro ma tutti simbolo del capoluogo piemontese.

Museo Egizio, ancora in via di ristrutturazione, da aprile 2015 sarà completamente rinnovato, ma anche adesso rimane qualcosa di unico al mondo, soprattutto da quando hanno riaperto lo statuario, con le statue di  Ramesse II, Amenofi II, Thutmosi III e il colosso di Sethi II. Se non ci siete mai stati, correte, se invece pensate di conoscerlo già… tornateci!

Museo dell’Automobile, due piani di storia nei quali puoi tornare indietro nel tempo o rivivere un film in bianco e nero. Splendide anche le ambientazioni che ti catapultano in un mondo ormai dimenticato, o ti proiettano in quello futuro solo immaginato.

Museo del Cinema e la salita con l’ascensore panoramico sulla cima della Mole Antonelliana, preferibile in una giornata di sole in modo da poter ammirare non solo la città, ma anche le splendide montagne che la circondano!

Solo nominati, ma per questo non meno importanti sono il Museo del Risorgimento, il Museo di Scienze Naturali, l’Armeria Reale, Palazzo Madama, Palazzo Reale, la Gam… e molti altri, tutti diversi ma belli allo stesso modo!

Per maggiori informazioni sui musei di Torino visitate il sito del Comune.

Museo del Cinema - Torino, Italia

Una visita alla Reggia di Venaria

Bella in tutte le stagioni e sempre pronta a stupirvi con mostre varie e affascinanti, nonchè con dei giardini enormi e curati alla perfezione! Concedetevi un caffè riposante nel bar, tra un laghetto e l’altro, riposatevi all’ombra delle siepi, sbizzarritevi con le foto ai fiori di tutti i colori, visitate una, due, tre mostre, o semplicemente la Reggia… Un pomeriggio non vi basterà, ma sarà stato comunque un bel modo per staccare un po’ la spina dal solito “tran-tran” cittadino!

Per maggiori informazioni visitate il sito della Reggia di Venaria.

Reggia Venaria - Torino, Italia

La Basilica di Superga

…per la quale non spenderò una parola di più avendo già scritto un articolo intero solo per lei!

Basilica di Superga - Torino, Italia

Un gita in bici

Torino si sta riempendo di piste ciclabili, sia interne alla città, sia periferiche, ma le più belle restano, a parer mio, quelle lungo i fiumi. Una ciclabile infinita e ben curata vi porterà a San Mauro o a Moncalieri costeggiando tutto il Po e passando all’interno del Parco del Valentino; un’altra vi porterà quasi alla Mandria, costeggiando lo Stura o la Dora. Per quanto riguarda le altre… vi invito a scoprirle da soli, anche perdendovi tra qualche vicolo, perchè no!

Una buona cena in una piazza storica di Torino

Può essere un po’ più caro di una pizza, ma ne vale la pena! A questo riguardo consiglio Kipling, in Piazza Bodoni: è il ristorante per i viaggiatori, come voi, quello in cui trovi tutte le cucine che hai conosciuto nei tuoi viaggi. Credo sia un’esperienza fantastica cercare di ricordare, solo attraverso profumi e sapori, il posto in cui, magari anni fa, avevi già provato quello stesso piatto… significa viaggiare, di nuovo, ancora. Inoltre i prezzi sono accessibili e il cibo, etnico e non, è ottimo.

Dopocena con granita siciliana

Se siete stufi della solita birra in Piazza Vittorio, a San Salvario o al Quadrilatero (posti comunque consigliati a tutti i visitatori), scegliete Torre, tra il Giardino Reale e il Cimitero Monumentale. Questa cremeria, gelateria, caffetteria, chiamatela come preferite, è famosa per i suoi gelati ma soprattutto le sue granite siciliane (e a dirvelo è una che non beve granite se non in Sicilia o da Torre!). Il servizio è molto buono e veloce e una granita, così come un gelato, sono sempre graditi in una calda sera d’estate.

Piazza Bodoni - Torino, Italia

Di consigli ne avrei ancora tanti, ma per ora mi fermo qui. Non lasciate che la pigrizia abbia la meglio, Torino vi aspetta, ed è tutta da scoprire!

A proposito dell'autore

Cecilia_ParoleDiViaggi

Maestra della scuola primaria, credo fermamente che viaggiare e vivere posti nuovi sia il modo migliore per conoscere il mondo che ci circonda, ma soprattutto se stessi. Questo è ciò che insegno tutti i giorni ai miei alunni. L'obiettivo? Per ora cominciamo con il pianeta Terra...

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: