Lubecca è una città molto accogliente che a ragione è da sempre “Lubecca la bella”. Il suo florido passato come “Regina dell’Ansa” legato al trasporto e commercio del sale proveniente da Luneburgo è testimoniato dai numerosi begli edifici nel tipico stile Gotico in cotto, ad esempio i grandi magazzini del sale vicino alla Holstentor, il simbolo di Lubecca per eccellenza.

L’isola su cui sorge il centro storico è relativamente grande, ma molto semplice da girare. Infatti, per orientarsi basta guardare verso l’alto e identificare il campanile più vicino. Lubecca invita a camminare tra le sue vie per ammirare le costruzioni risalenti a diverse epoche storiche oppure fare una passeggiata lungo le sponde del fiume Trave per godere di magnifici scorci, in particolare verso il calar del sole.

Ponte sul Trave - Lubecca, Germania

Il centro, in parte ricostruito dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, è un autentico gioiello con oltre mille edifici antichi di considerevole valore artistico, tanto che nel 1987 l’UNESCO l’ha annoverato tra i Patrimoni dell’Umanità. Tra le mete immancabili vi è la chiesa Marienkirche, il duomo St. Petri la cui torre panoramica offre una magnifica vista a 360 grandi, il quartiere dei musei St. Annen che custodisce eccellenti collezioni di arte sacra e ricostruzioni di ambienti che ben illustrano l’agiatezza della vita dei commercianti in questa città, la casa di Thomas Mann. Il caffè e pasticceria Niederegger proprio nel centro alletta con i suoi ottimi dolci: impossibile esimersi dall’assaggiare il famoso marzapane e la torta di nocciole.

La tradizione marinara è ben visibile nell’antico ristorante Schiffergesellschaft che, nei locali un po’ bui e sempre molto affollati in cui sono appesi meravigliosi modelli di navi, offre cucina tradizionale anseatica e qualche piatto rivisitato. Una gita in barca sul Trave fino a Travemünde, naturale sbocco cittadino sul Mar Baltico, è un modo incantevole per scoprire il volto più marino (e turistico) di questo splendido territorio.

Per il supporto nell’organizzazione del viaggio si ringrazia l’Ente Nazionale Germanico per il Turismo e Lübeck und Travemünde Marketing.

A proposito dell'autore

Viaggiatrice e sciatrice entusiasta. Traduttrice, interprete, copywriter e travel writer, innamorata della mia professione che mi vede impegnata soprattutto nei campi del turismo e della tutela della natura e dell’ambiente. Curiosa, rispetto le opinioni degli altri anche quando non le condivido. Appassionata di cucina a fasi alterne. Il mio motto: Passion makes the difference!

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: