Il Nepal è stato sconvolto dal terremoto e molte persone necessitano di aiuto e sostegno per poter ricostruire non solo le loro case distrutte, ma anche le loro vite. Il risveglio per i nepalesi, in lotta con la natura dalla mattina del 25 aprile, è stato duro e doloroso. Kathmandu, Pokhara e i villagi limitrofi hanno perso tutto e, per ora, sono 4000 le vittime di questa tragedia.

La onlus Agire e l’azienda Groupon si sono unite per essere pronte nel momento del bisogno ed è per questo che hanno lanciato una campagna volta a raccogliere i fondi necessari per far sì che le popolazioni interessate dal terremoto in Nepal possano al più presto riprendere il destino nelle loro mani, per andare avanti, per ricostruire le loro case e sostenere i sopravvissuti che piangono la perdita dei loro cari.

Pokhara, Nepal

Agire Onlus è un network che nasce come ente preposto alla raccolta fondi e di beni di prima necessità per far fronte alle emergenze e ai bisogni di chi è meno fortunato di noi. La filosofia di base di Agire Onlus è quella di informare, senza filtri o ambiguità, ciò che sta accadendo nel mondo e di operare, in tempi brevi ed efficaci, un soccorso concreto e un valido aiuto nella lotta contro la povertà.

Groupon e Agire Onlus non sono sole, ad aiutarle nei loro impegno umanitario altre associazioni quali Actionaid, CESVI, CVG, InterSOS, Oxfam, SOS – Villaggi dei Bambini, Amref, Coopi, Terre Des Hommes e il Volontariato Internazionale per lo Sviluppo lavorano a favore del Nepal. Insieme, sperano di recare quanto più conforto possibile a chi ne ha veramente bisogno.

Se anche tu desideri a contribuire e aiutare il lavoro svolto dalle associazioni guidate da Groupon e Agire Onlus lo puoi fare seguendo le indicazioni riportate in questo link http://www.groupon.it/deals/roma-special/agire-onlus/62012141

L’importo della donazione? Appena 3 euro, sufficienti per fare un grande gesto di umanità verso gli altri.

Foto copertina Ginas Pics

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

1 risposta

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: