Ciao, sono di nuovo io per un’altra incredibile avventura (se non avete ancora visto gli episodi precedenti li trovate qui).

In questo episodio andremo in un posto unico, un posto che non avevo mai visitato prima e che sono felice di condividere con voi: Semuc Champey, nel dipartimenti di Alta Verapaz, Guatemala. Prima di tutto cominciamo con il dire che non è un posto facile da raggiungere. Infatti dopo aver lasciato Flores e aver preso diversi autobus – uno di questi si è anche rotto! – mi ritrovo in un paesino vicino Semuc Champey ed è già notte fonda.

Sono in mezzo alla giungla, e non riesco nemmeno a vedere cosa mi sta attorno. Salgo su una jeep 4X4 e saltando su e giù vedo il veicolo salire lentamente tra le montagne. Esausto raggiungo il mio letto e mi addormento, la mattina seguente lo spettacolo di fronte a me mi toglie il fiato. Guardo le montagne, gli uccelli che cantano, e non percepisco nessun segnale umano. Gli alberi attorno a me hanno ricoperto ogni centimetro di terra e la giornata è luminosa e fresca.

In ostello ho incontrato un gruppo di ragazzi simpatici e insieme decidiamo di fare una camminata mattutina. Direzione? Semuc Champey.

Semuc Champey è un posto unico. C’è un fiume che scorre sotto una laguna di acqua verde e i minerali hanno colorato queste pozze giganti d’acqua rendendo questo luogo un dipinto colorato e astratto. Saliamo in cima alla montagna per vedere questo meravigliosa opera della natura. L’acqua ha modellato ogni singola roccia e quello che è rimasto è uno spettacolo per i nostri occhi e le nostre anime.

Per prendere parte al progetto e decidere del destino del protagonista registratevi sul sito di Superjab e seguite la sua avventura su Facebook.

Foto di copertina: Semuc Champey, Guatemala, di Christopher William Adach

A proposito dell'autore

Angelo "Superjab" Lo Presti

Mi chiamo Angelo Lo Presti e sono nato in un piccolo villaggio Siciliano. Sognava di lavorare a Hollywood. Trent’anni dopo, ha visitato gran parte di Europa, Australia, Sud-Est asiatico, Cina, Russia, Stati Uniti e Canada. Attualmente sono a spasso per il Centro e il Sud America in un viaggio… controllato da voi! Hollywood può aspettare.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: