Nell’ultimo episodio della nostra avventura interattiva abbiamo incontrato Memo e Loic, due ragazzi francesi che stanno viaggiando per il Centro America. La nostra prima avventura è stata la scalata in un vulcano con una laguna al centro del suo cratere.

Questo episodio per me riassume cosa significa viaggiare con poco. Molte persone pensano che il mio viaggio sia una vacanza senza fine. La realtà invece è diversa. Le lunghe ore in autobus, il cibo economico e gli ostelli sono alcune delle difficoltà che un esperienza del genere pone al viaggiatore.

Io, Memo e Loic decidiamo di fare qualcosa di abbastanza impegnativo: andare da El Salvador al Nicaragua utilizzando solo autobus locali. Questi vengono anche chiamati chicken bus, il perché lo scoprirete guardando il video!

Il viaggio dura 15 ore se fatto con un solo autobus, ma il nostro budget limitato ci costringe a considerare altre opzioni più economiche. Questo significa che dovremo prendere almeno quattro chicken bus, facendo salire esponenzialmente la durata del nostro viaggio. Per arrivare in Nicaragua dovremo attraversare tre confini e viaggiare attraverso alcune delle nazioni più pericolose del Centro America, El Salvador e Honduras.

Il viaggio comincia subito male e si trasforma in una miniodissea. Nonostante le difficoltà continuiamo a mantenere un’attitudine positiva e continuiamo il viaggio. Quando finalmente arriviamo a Leon in Nicaragua la nostra gioia è incontenibile e festeggiamo la nostra missione compiuta andando al mare a vedere dei maiali in spiaggia!

Buona visione e a presto.

Per prendere parte al progetto e decidere del destino del protagonista registratevi sul sito di Superjab e seguite la sua avventura su Facebook.

Foto di copertina: un chicken bus in Nicaragua, di Adam Cohn

A proposito dell'autore

Angelo "Superjab" Lo Presti

Mi chiamo Angelo Lo Presti e sono nato in un piccolo villaggio Siciliano. Sognava di lavorare a Hollywood. Trent’anni dopo, ha visitato gran parte di Europa, Australia, Sud-Est asiatico, Cina, Russia, Stati Uniti e Canada. Attualmente sono a spasso per il Centro e il Sud America in un viaggio… controllato da voi! Hollywood può aspettare.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: