Ogni viaggio è un’esperienza unica nella quale si investono tempo e denaro per poter visitare posti stupendi e passare momenti indimenticabili. L’elemento che rende unico il viaggio è la personalizzazione poiché ciascuno di noi ha bisogni e necessità diverse anche e soprattutto durante le vacanze.

A volte però, bisogni e aspettative del viaggio non riescono ad essere soddisfatti ed è così che si parte pieni di speranze e poi, durante la vacanza, ci si rende conto che non è proprio quello che desideravamo e non si torna pienamente soddisfatti. Per poter vivere un’esperienza unica bisogna avere la possibilità di crearsi la propria vacanza, ovvero essere soggetti attivi nell’organizzazione del proprio viaggio.

Organizzare un viaggio

C’è a chi piace la vacanza sportiva, o chi preferisce quella rilassante al mare o sulla vetta di una montagna, o chi ancora ama la cultura e preferisce conoscere le città e le sue tradizioni. Insomma ogni persona ha una storia a sé e per godersi al meglio i momenti di vacanza necessità di potersi creare la propria esperienza.

Vediamo insieme con quanti e quali strumenti si può organizzare un viaggio il più possibile personalizzato, usufruendo sia del web che del “mondo reale”.

1. Blog di viaggi

I travel blog sono sempre più amati e seguiti poiché forniscono un’esperienza di viaggio in prima persona dando informazioni e consigli partendo da un vissuto personale e poi perché il lettore spesso si identifica con il blogger scegliendo di seguire quello, o quelli, che più gli sono affini in termini di scelta di meta, tipologia di viaggio e di attività svolte.

2. Guide cartacee

Le care vecchie guide, intramontabili compagne per l’organizzazione di un viaggio. Anche qui, a seconda del tipo di viaggio che si vuole intraprendere, si può trovare l’edizione più affine ai propri gusti e alle proprie necessità.

3. Community social

La vita sui social fa parte ormai del quotidiano e si possono trovare community e gruppi che si occupano dei più svariati argomenti, viaggi compresi! Anzi, le community di viaggiatori sono le più diffuse, basta chiedere di essere inseriti nel tal gruppo e il gioco è fatto, si ha a propria disposizione tantissime persone con esperienze di viaggio diverse a cui chiedere informazioni e consigli.

Organizzare un viaggio

4. Enti del turismo

Un modo altrettanto utile nell’organizzare un viaggio è quello di contattare l’ente del turismo della zona o nazione che si vuole visitare. Si troveranno quasi sempre persone disponibili pronte ad inviare tutto il materiale necessario per creare i propri itinerari e a dispensare consigli utili.

5. Fiere e borse del turismo

Ogni anno si tengono diverse fiere del turismo aperte al pubblico, più o meno grandi a cui partecipano enti del turismo e aziende del settore, farci un giro significa tornare a casa con quantità notevoli di depliant e materiali dei luoghi più belli del mondo!

6. Tour operator locali

Un ottimo modo per organizzare la propria vacanza in modo sicuro, semplice e affidabile è consultare i tour operator della zona, specie quando si parla di viaggi all’estero. Trovare i contatti però non è cosa semplice, soprattutto se si scelgono destinazioni inusuali, per questo può essere molto utile affidarsi a piattaforme online come Evaneos che mette in contatto diretto i clienti italiani con i tour operator locali creando anche una sorta di community tra viaggiatori.

Dalle mete più classiche a quelle più insolite come Uzbekistan, Oman e Giordania, per citarne qualcuna, ogni viaggiatore diviene così creatore del proprio viaggio, componendolo in diretta con l’agenzia locale, personalizzando la scelta di tappe, alloggi e attività, condividendo le esperienze con gli altri viaggiatori ed eliminando i costi di intermediazione che si avrebbero in agenzia viaggi.

Organizzare un viaggio

Il viaggio più bello è quello dove si ha la possibilità di entrare in contatto con la gente del luogo, assaporare il loro mondo senza rovinare il meraviglioso equilibrio che caratterizza ogni destinazione.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: