Viaggiare è una vera e propria passione, per qualcuno è quasi una malattia, qualcosa di cui non si può fare a meno, poiché nutre lo spirito, allarga le conoscenze, rende consapevoli di una realtà più ampia.

Città, luoghi sacri, luoghi immersi nella natura più selvaggia e incontaminata, spiagge, montagne e chi più ne ha più ne metta; stiamo parlando degli USA e delle infinite possibilità che offre ai viaggiatori.

Per viaggiare negli Stati Uniti d’America certi di poter fare un viaggio senza pensieri, è vivamente raccomandato stipulare un’assicurazione di viaggio in grado di intervenire per la copertura sanitaria, per gli inconvenienti legati alla cancellazione dei voli e a tutte le altre emergenze che possono insorgere in viaggio.

Inoltre negli Usa se si viaggia senza assicurazione sanitaria e si deve essere ricoverati o anche solo assistiti in ospedale o in un centro medico, i costi delle prestazioni sono altissimi: dai 3000 ai 5000 dollari per un gesso ai 50000 dollari per ricoveri ospedalieri di un paio di giorni.

Se si parla poi di lesioni gravi, i costi possono salire anche a centinaia di migliaia di dollari e non è un’esagerazione. Fate una ricerca su internet sui costi degli ospedali americani e vi renderete conto di quello che sto dicendo.

assicurazione viaggio negli usa

Già ma quale assicurazione di viaggio scegliere per gli USA tra le tante offerte?

Vengo subito al punto: l’assicurazione di viaggio che uso per i miei viaggi, inclusi quelli negli Stati Uniti è Heymondo.it. Il motivi sono diversi ma fondamentali:

  • Affidabilità: in caso di problemi di qualsiasi problema si chiama la centrale operativa (o si manda messaggio con whatsapp lasciando il proprio contatto per essere ricontattati) 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno.
  • Lingua: si parla sempre con un operatore italiano, non una cosa scontata nel mondo delle assicurazioni
  • Anticipo spese mediche: non si deve spendere nemmeno un euro in caso di bisogno perché sarà Heymondo a pagare tutti i costi per spese mediche
  • Rimpatrio: in caso di problemi di salute c’è la possibilità di venire rimpatriati. Sembra una cosa che non succederà mai, ma succede: per seri problemi di salute si vuole stare in un ospedale vicino a casa, accuditi dai parenti e non a migliaia di chilometri di distanza.
  • Bagagli e cancellazione voli: in caso di smarrimento bagagli o cancellazione del proprio volo, Heymondo rimborsa i danni.
  • Costo: prezzi tra i più bassi del mercato ma servizio tra i migliori. Difficile trovare un’assicurazione di viaggio per gli Usa con un rapporto qualità / prezzo migliore.

5 stelle la mia valutazione per l’assicurazione viaggio per gli Usa di Heymondo. Provata sulla mia pelle e ogni volta il servizio è stato impeccabile e preciso. Mai avuto problemi e mai ho dovuto anticipare soldi con Heymondo, e ho sempre ricevuto assistenza medica da medici preparati.

Ho trovato anche uno sconto del 10% su qualsiasi polizza stipulerete: basta cliccare il banner qui sotto.
Heymondo banner

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, fondatori di questo blog e di Thinkinnomads.com - In viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 110 nazioni visitate nei 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: