Un’esperienza di viaggio con Norwegian Cruise Line cambia radicalmente il concetto di crociera. Dimenticatevi tutti i vincoli legati agli orari, perché da oggi viaggerete solo con il programma Feel Free di NCL pensato apposta per le Vostre esigenze e comodità.

La compagnia di crociera Norwegian – che festeggia quest’anno il cinquantesimo anno di fondazione – è oggi una delle più rinomate e prestigiose al mondo. Con una flotta di 14 navi a cui se ne aggiungeranno altre due nei prossimi 3 anni, sembra non fermarsi mai. Nel 2004 è stata la prima compagnia europea riuscire ad insediarsi nel mercato USA e da quel giorno sembra non essersi più fermata. Sempre un passo avanti rispetto alle altre compagnie, racchiude attraverso le proprie scelte una tipologia di viaggio esclusiva e fatta su misura per ogni tipo di viaggiatore.

Norwegian Cruise Line

Abbiamo avuto la fortuna di partecipare ad una crociera nel mediterraneo occidentale da Barcellona a Civitavecchia passando attraverso la Corsica e la Sardegna e trascorrendo un giorno a Napoli vivendo così sulla nostra pelle un’esperienza unica che speriamo possa coinvolgervi e sorprendervi almeno quando ha colpito noi.

Salendo a bordo della Norwegian Epic – una delle navi più belle e più grandi della linea Norwegian – si ha subito la sensazione di vivere un’esperienza unica, capace di trasformare la semplice, crociera in un vero viaggio all’insegna del piacere e, quel che più conta, delle nostre esigenze.

Norwegian Cruise Line

La cabina a noi assegnata è al ponte 10, quindi piuttosto in alto, ovviamente esterna con balcone e ci permette di assaporare con classe e fascino la nostra esperienza di bordo, con quel pizzico di romanticismo in più che solo un tramonto o un’alba sul mare possono darti, ovviamente dal balcone della nostra cabina.

Coccolati con un “Welcome Gift” al nostro arrivo – un piatto di fragole immerse nel cioccolato fondente – ci accorgiamo da subito della possibilità di avere la colazione in camera, senza sovrapprezzo per un numero limitato di cibi e bevande, cosa che ovviamente non ci facciamo mancare la prima mattinata. Caffè, spremuta e cornetto con vista mare… che vogliamo di più?

Norwegian Cruise Line

Il pacchetto speciale di bevande incluse, acquistabile da ogni ospite e che un giorno dicono diventerà un servizio compreso nel prezzo della crociera, ci permette di consumare ogni tipo di bevanda fino ad un massimo di 15 dollari. Questo significa che possiamo soddisfare le nostre fantasie alcoliche e non, da una semplice birra fino al cocktail più esclusivo di bordo, con un pizzico di afrodisie che risponde al nome di Dark&Stormy.

Per quel che riguarda la ristorazione, è un capitolo al quale dobbiamo per forza dare più risalto perché la moltitudine di servizi offerti a bordo è qualcosa che lascia senza parole. Grazie al concept Feel Free di Norwegian Cruise Line potrete cenare dove e quando vorrete, dormire fino a mezzogiorno ed approfittare del servizio in camera o saltare la colazione per far posto ad un hamburger appena grigliato e patatine a bordo piscina.

Potrete scegliere di cenare quando più vi aggrada dalle 17.30 alle 22.30. Questa è la bellezza della filosofia Feel Free dove la programmazione si trova nelle vostre mani con ristoranti di specialità brasiliane, francesi, cinesi, newyorkesi, giapponesi o italiane, così come sale da pranzo tradizionali o buffet pregiati e raffinati dove tutto sarà adatto al vostro umore, ai vostri gusti e al vostro abbigliamento. Altra peculiarità non trascurabile è che la Norwegian Epic non ha un dress code.

Norwegian Cruise Line

Ovviamente Epic offre anche un ottimo centro commerciale a bordo con particolari offerte e sconti giornalieri. Ogni sera riceverete in camera il Freestyle Daily – il giornale di bordo – per conoscere in anteprima ogni orario di ristorante o negozio per pianificare al meglio la vostra giornata galleggiante.

Gli artisti di bordo non sono semplici artisti, sono il meglio che il mercato mondiale possa offrire. Ognuno di loro ha un curriculum che potrebbe tranquillamente trovare posto in un qualsiasi teatro o circo del mondo; invece ogni sera danno il 100 per cento per la Epic, perché – come ci ha spiegato una ballerina – “È quello che mi aspetto io, sempre, quando vado a vedere uno spettacolo. Esigo il 100 per cento.”

Ogni spettacolo da noi seguito è stato un trionfo di applausi ed emozioni, una standing ovation dopo ogni performance, per non parlare di Priscilla – la Regina del Deserto uno spettacolo da brividi e lacrime basato sul film premio Oscar oppure di Burn The Floor nato a Broadway; che viene replicato regolarmente qui ogni settimana.

Norwegian Cruise Line

E poi ancora l’esclusivo Cirque Dreams & Dinner, un’autentica magia che illumina una cena pregiata dove le pietanze, prelibate e sontuose passano quasi in secondo piano al cospetto di acrobazie circensi inimmaginabili di inestimabile fattura tecnica riescono a coinvolgerci con tale entusiasmo nello show, che per lunghi tratti pensiamo di farne parte.

Questo tipo di cena esclusiva è qualcosa di unico, targato Norwegian Cruise Line (NCL).

Norwegian Cruise Line

Ovviamente questa nave è dotata di ogni confort e svago: dalle piscine agli scivoli, dalla zona solarium al ponte 15 fino ai vari servizi di bordo più consoni quali bar, live music e animazione per adulti e bambini; senza contare le innumerevoli slot machine della zona casinò, una delle più grandi di tutta la flotta… senza dimenticare la Spa e centri fitness tra i più grandi mai proposti su una nave da crociera.

Durante la nostra esperienza però, a catturare la nostra attenzione sono state alcune zone molto esclusive della nave, su tutte l’area The Haven  dove poter soggiornare all’insegna delle coccole; di servizi dedicati nonché zone private dove poter trascorrere attimi di completo relax ma con l’esclusività di una zona della nave dedicata a chi da ogni particolare vuole cogliere il meglio, pur usufruendo di tutti i servizi principali offerti dalla nave.

E per chi cerca ancora qualcosa di più esclusivo… delle cabine SPA con accesso diretto, privato e gratuito alla Mandara SPA. Un’altra area molto esclusiva è la parte “Studios”, dove un intero corridoio è dedicato alle cabine per viaggiatori in solitaria, con un programma a loro dedicato con incontri e aperitivi dove potersi incontrare e fare nuove conoscenze!

Norwegian Cruise Line

Per il divertimento serale vi consigliamo su tutti due locali, tra le vaste scelte di bordo: l’Hedliner Comedy Club con il suospettacolo Howl at the Moon dove poter godere di ottima musica dal vivo con performance straordinarie richieste direttamente dal pubblico; per non dimenticare poi lo Svedka Bar, un locale che ricorda un igloo… dove tutto, ma proprio tutto è cosparso di ghiaccio! Dai bicchieri, alle mura alle sedie e perfino le sculture al proprio interno. La giacca da sottozero ovviamente vi verrà fornita dal personale di bordo!

Un’ultima doverosa menzione va alle escursioni dentro e fuori nave. Già perché se siete abituati a visitare per esempio la meravigliosa e unica Pompei, dove tra l’altro per tutto il 2016 trova spazio anche un’esposizione di Igor Mitoraj; tutt’altro che scontata invece sarà la visita “Behind the Scenes” all’interno della Epic. Un modo a dir poco stupefacente di conoscere la nave e i suoi abitanti, accompagnati dal personale dell’ufficio escursioni attraverso i punti più nascosti e segreti della nave quali il teatro, il backstage, la cucina della nave, il passaggio attraverso il grande corridoio centrale, la spina dorsale della nave, un vero e proprio passaggio continuo di persone che col sorriso cercano di rendere la nostra vacanza, un viaggio unico ed indimenticabile.

E se ogni tanto vi sentite chiamare per nome…. non vi preoccupate! Qui è la normalità, come altrettanto normale è leggere negli occhi di chi lavora a bordo la felicità.
Questo è uno dei segreti Norwegian Cruise Line.

A proposito dell'autore

Denis Strickner

Molto Travel e poco Blogger.
 Condividere emozioni, sentimenti e sensazioni con le persone che amo. Questa è la mia missione. Raccontare storie e luoghi a cuore aperto è quello che so fare meglio ed è quello che continuerò a fare, per sempre.


Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: