Sarà inaugurato nel 2017 in occasione del 150esimo anniversario della fondazione del paese ma è già un record: con 24mila kilometri, il The Great Trail si aggiudica il primato del percorso ciclabile più lungo del mondo.

Il tracciato, rigorosamente car-free, è un coast to coast che permette di pedalare da Saint John’s, nella penisola del Labrador fino alla foce del fiume Mackenzie sull’isola di Vancouver, attraversando ben 13 province e 15mila località. Si parte quindi dal “kilometro zero” di Newfoundland, andando poi verso ovest e nel grande nord fino a raggiungere la British Columbia.

La pista è, inoltre, pensata non solo come ciclabile, ma anche per essere percorribile a piedi o a cavallo in estate e via sci, slitte o fat bike (particolare tipo di mountain bike) in inverno o con qualsiasi altro mezzo che abbia la prerogativa di essere sostenibile.

The great trail

Il progetto del Great Trail, avviato nel 1992 grazie a fondi pubblici e cospicue donazioni gestite dall’organizzazione non profit Trans Canada Trail, risulta attualmente completato fino all’87% e mira a sviluppare modelli di turismo e mobilità sostenibili. I paesaggi che si susseguono sono davvero mozzafiato e organizzare un bel viaggio in Canada diventa ora quasi un must, poichè si potranno così visitare grandi città come Montreal o Vancouver oppure i grandi laghi, montagne e l’eccezionale natura del paese, fino a raggiungere luoghi meno turistici del paese, il tutto a portata di “pedali”.

C’è da dire che, in generale, dal Canada all’Europa fioriscono i percorsi ciclabili e le iniziative volte alla creazione e allo sviluppo di una maggiore consapevolezza nel proprio modo di fare turismo: Francia e Germania sono certamente molto all’avanguardia con percorsi ciclabili che si snodano su tutto il territorio, mentre l’Italia si prepara a realizzare ben 1500 kilometri di piste da nord a sud incluse nel progetto europeo sulla mobilità ciclabile (Eurovelo).  

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: