Giorgio Bettinelli è stato un attore, musicista e scrittore italiano, diventato famoso soprattutto per i suoi viaggi intorno al mondo, affrontati e portati a compimento in sella ad una Vespa. Tutto cominciò un po’ per gioco quando, in Indonesia, gli regalarono una vecchia vespa scassata, e con la scusa di dover uscire dal paese per questioni legate al visto, decise di partire. Da quel momento non si fermò più.

Andò dall’Alaska alla Terra del Fuoco, da Melbourne a Città del Capo e poi dal Cile alla Tasmania, attraverso Americhe, Siberia, Europa, Africa, Asia e Oceania. Durante uno dei suoi viaggi, Bettinelli è stato anche rapito da un gruppo di guerriglieri in Congo, e per varie volte si ammalò di malaria. Ma questo non spense il suo spirito e la sua voglia di viaggiare, e di raccontare le sue avventure.

Il primo viaggio fu da Roma a Saigon. Partì nel luglio del 1992 e arrivò nel marzo del 1993 compiendo più di 24.000 km. Il secondo viaggio lo portò dall’Alaska alla Terra del Fuoco, dal maggio del 1994 al febbraio del 1995 attraversando le Americhe da nord a sud per 36.000 km. Percorrendo tutta la costa occidentale degli Stati Uniti, il Messico e gli stati dell’America Centrale, la Colombia, il Venezuela, l’Ecuador, il Perù, la Bolivia, il Paraguay e l’Argentina.

Non stanco, partì subito per il suo terzo viaggio dall’Australia al Sud Africa. Lasciò Melbourne nel settembre del 1995 e arrivò nel settembre del 1996 a Città del Capo collezionando 52.000 km.

Il quarto viaggio fu una vera e propria avventura intorno al mondo. Partito dalla Terra del Fuoco nell’ottobre del 1997 arrivò in Tasmania tre anni dopo, a marzo del 2001, con alle spalle 144.000 km, 5 continenti e tanto da raccontare. Infine l’ultimo viaggio si svolse tutto in Cina, attraversando i suoi sfaccettati 33 cantoni e macinando 39.000km sempre a bordo della sua fidata Vespa, la compagna di viaggio dalla quale non si è mai separato.

Giorgio Bettinelli ha scritto 4 libri di viaggio: In Vespa, Brum Brum, Rhapsody in Black e La Cina In Vespa (editi da Feltrinelli) e pubblicato un libro fotografico dal titolo “In Vespa Oltre L’orizzonte”. Proprio quest’ultimo libro è ormai da diversi anni difficile da reperire, infatti è stato pubblicato in una sola edizione nel 1997 dalla casa editrice Rusconi che a seguito di una crisi economica ha dovuto cessare la produzione.

Da allora il libro è diventato un oggetto del desiderio da parte di tutti i fan di Bettinelli e appassionati vespisti. “In Vespa oltre l’Orizzonte” raccoglie oltre 400 foto scattate direttamente da Bettinelli durante i suoi primi tre viaggi in giro per il mondo. Lo stesso Bettinelli aveva intenzione di ripubblicare e aggiornare con nuove foto il libro poco prima della sua precoce scomparsa.

 

Oggi, dopo tanti anni, c’è la possibilità di ridare vita e rimettere in circolazione “In Vespa oltre l’Orizzonte”! Andrea e Fabio, due produttori cinematografici, stanno lavorando allo sviluppo di un progetto incentrato sulla figura di Giorgio Bettinelli e durante le loro ricerche si sono imbattuti in quelle che erano le matrici originali del libro fotografico. Con il supporto di Luciano Bettinelli e Yapei Tseng, eredi di Giorgio, hanno avviato una raccolta fondi per procedere con una ristampa di copie limitate del libro.

La raccolta fondi è adesso attiva sulla piattaforma di crowdfunding italiana Eppela e ad oggi ha già raccolto oltre il 90% dell’obiettivo, con oltre 190 sostenitori. La campagna è impostata sul “O tutto O Niente”, ovvero solo se riusciranno a raccogliere € 22.500 sarà possibile avviare il processo di ristampa. La campagna si concluderà il 12 maggio

Chi contribuisce alla raccolta fondi, oltre ad avere la possibilità di ordinare una copia del libro, contribuirà allo sviluppo del primo lungometraggio dedicato al vespista viaggiatore. In meno di un mese il progetto ha creato una vera e propria community attraverso la pagina facebook “Mr. Vespa – Giorgio Bettinelli”, in molti sono a sostenere il progetto e a condividere a loro volta l’iniziativa sui propri canali social. Il progetto è inoltre supportato da vari Vespa Club d’Italia, in particolare dal Vespa Club Giorgio Bettinelli di Crema, e dalla Fondazione Piaggio.

Per contribuire e saperne di più sul progetto basta andare al seguente link e visitare la pagina dedicata in cui trovare tutte le informazioni e un video di presentazione del progetto.

Il video

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Lascia un commento