Nella guida dei mari più belli del 2017, Gabicce Mare si è distinta ottenendo due ambitissime vele, un ulteriore apprezzamento che va a rimpinguare un carnet già ricco di note positive.

Gabicce, località di confine fra Marche ed Emilia Romagna, vanta una posizione geografica di grande pregio e due identità distinte una marina, quella di Gabicce mare, ed una collinare, quella di Gabicce monte, che assicurano un binomio perfetto ed una miriade di proposte in grado di soddisfare anche le aspettative del turista più esigente.

Allo splendido mare si alternano paesaggi immersi nel verde d’una bellezza straordinaria, luoghi che restano impressi nella memoria grazie anche alla ricca dote di tradizioni culturali, enogastronomiche, storiche del luogo.

Gabicce mare

GABICCE MARE: OSPITALITÀ, NATURA E SPORT

Chi sceglie Gabicce per una vacanza può contare su una miriade di alternative, intrecciate amabilmente alla dedizione che da sempre chi si occupa di accoglienza ed ospitalità mette nel proprio lavoro.

Le strutture alberghiere, al pari di quelle balneari sono un fiore all’occhiello che rendono indimenticabili le vacanze a Gabicce mare.

Per regalarsi la vacanza perfetta il sito Hotel Gabicce può essere un interessante strumento, grazie al quale scorrere le tante offerte e scovare quella che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Gabicce offre numerose opportunità a chi vanta una forte passione per gli sport estivi, rendendo possibili la pratica di specialità acquatiche da alternarsi al trekking e alle giornate da trascorrersi in sella alla mountain bike.

Se la scelta turistica ricade sul desiderio di vivere appieno la costa non resta che optare per le vacanze a Gabicce mare. Bagni di sole, nuotate, e tanto relax sono una splendida opportunità resa ancora più interessante se vissuta in un ambito come quello di Gabicce.

Foto Gianluca Prioli

Il piccolo ma prezioso agglomerato cittadino consente di muoversi comodamente fra porto e lungoporto, dove chi apprezza la buona cucina e vuole assaggiare le specialità romagnole potrà farlo scegliendo fra i tanti ristorantini presenti, ad un passo dall’area marina dove poter fruire di strutture balneari all’avanguardia e godersi appieno le meritate vacanze a Gabicce mare.

 

LE SPIAGGE DI GABICCE IMMERSE NELLA NATURA

Se il centro città, costellato di negozi e boutique alla moda, è un’autentica delizia, il patrimonio costiero vanta una fra le aree più belle del territorio italiano. Parliamo della spiaggia di Fiorenzuola di Focara, caletta naturale nel Parco del Monte San Bartolo, menzionata in un articolo su La Repubblica.

La spiaggia è un autentico spettacolo della natura. Libera e non attrezzata è parte integrante del borgo omonimo, un piccolo villaggio d’origine medievale collocato a 200 metri sul mare, dove si può godere di una vista splendida a perdita d’occhio sull’Adriatico.

Raggiungere la caletta è possibile incamminandosi a piedi dal borgo e percorrendo la strada della Marina, un’esperienza impagabile per la bellezza del territorio ed il percorso, immerso appieno nell’area protetta del Parco del Monte San Bartolo, apprezzato da chi ama la natura e l’escursionismo.

foto rebranca46La spiaggia di Fiorenzuola di Focara è nata grazie ad una lenta trasformazione avvenuta negli anni, agevolata dalla presenza circostante delle scogliere, poste a protezione del centro abitato e della falesia.

Chi sceglie le vacanze a Gabicce mare non può non mettere a calendario, fra le mete, la caletta di Fiorenzuola di Focara, per poi concludere la vacanza a Gabicce monte e respirare il fascino indiscusso dell’entroterra.

A proposito dell'autore

Marco e Felicity

Marco e Felicity, in viaggio per il mondo dal 2004 con oltre 100 nazioni visitate in 5 continenti. Prima viaggiatori e poi travel blogger, sognatori e sempre in cerca di nuove avventure.

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: