Siamo stati invitati a Folgaria come blogger, in occasione dell’apertura della stagione sciistica, in un contesto costituito da oltre 65 Km di piste, adatto anche ad escursioni a piedi o in mountain bike. Evento suggellato la notte precedente da una copiosa precipitazione nevosa che ci ha permesso di effettuare una gradevole ciaspolata a 1600 metri, presso il Rifugio Alpe Cimbra, in una magica atmosfera prenatalizia.

Piacevole il contatto con la neve soffice fra schiere di abeti e malghe che parevano restituirci l’intenso sapore di un tempo ritrovato come quello che abbiamo provato all’osteria Coe presso il passo omonimo. Una struttura tipica all’insegna degli arredi di stampo rurale e con i robusti piatti della tradizione che sembrano voler ritemprare il cuore prima ancora che il corpo spossato per la fatica dello sport montano, fra offerta di sci, nordic walking e orienteering.

Medesima sensazione l’ abbiamo assaporata nell’hotel presso al quale abbiamo soggiornato: il Blu Hotel Natura & Spa, un elegante contesto con ambienti moderni e di design che rievocano il calore e lo stile dei più apprezzati alberghi alpini. Le camere sono realizzate in abete e larice e, come nelle parti comuni, presentano ambientazioni che richiamano il concept dei quattro elementi della natura: acqua, fuoco, terra, aria.

Le stanze dispongono di un sistema di domotica gestibile direttamente dai clienti. Scopriamo esserci una Suite Vitalis con ben tre camere da letto, due bagni, di cui uno con accogliente sauna privata e l’altro, con ampia vasca idromassaggio, e in aggiunta un ampio terrazzo che consente di spaziare con lo sguardo su un panorama straordinario.

Ci rechiamo presso il Centro Benessere per un tonificante massaggio e  per accedere alla piscina, aggirandoci curiosi fra sauna ad infrarossi, bio sauna, sauna finlandese e zona relax con angolo tisane. Straordinario potersi rilassare contemplando, attraverso le vetrate, scorci paesaggistici che paiono ammiccare in quella splendida fusione di sensazioni davvero intense di profumi di spezie che si diffondono invitandoci all’oblio.

I prodotti by Clarins che vengono utilizzati, notiamo che sono a base di ingredienti naturali come miele, sale marino e le migliori piante, coniugando natura e scienza in un perfetto binomio basato sul rispetto per l’ambiente e la ricerca.

Molto appagante la colazione mattutina, con dolcissime musiche di sottofondo, e le cene raffinate che abbiamo apprezzato per l’estrema premura e cortesia del personale. Ricorderemo particolarmente l’abbondante buffet, con prodotti che, ci è stato detto, arrivano freschi tutti i giorni, ci ha colpiti l’originale presentazione dei piatti a tavola ma, soprattutto, la varietà dei dessert a fine pasto, impreziositi con sapori delicati. Davvero una bella scelta la vacanza a Folgaria, presso strutture ricettive come questa, adatti ad intenditori del proprio benessere e dell’arte del saper vivere.

A proposito dell'autore

Giuseppina Serafino

Oltre alla passione per la scrittura, un modo per "viaggiare" con le parole nelle molteplici sfaccettature della realtà, mi piace dedicarmi al trekking e al cicloturismo. Ho iniziato a viaggiare a quattro mesi, quando i miei genitori si sono trasferiti dal sud a Milano per motivi di lavoro, ripetendo lo stesso percorso, ogni anno, fino alla maggiore età. Ho visitato molti stati europei organizzando meticolosamente il viaggio e documentandolo grazie alla mia inseparabile macchina fotografica.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.