Un giorno al parco KL Bird Park in Kuala Lumpur, Malesia. Il family vlog della nostra esperienza in questo bellissimo parco nel centro di Kuala Lumpur (Malesia), dove gli uccelli sono liberi di volare in ampie zone grazie alle alte reti che coprono il parco e i visitatori hanno così la possibilità di vedere da vicino bellissimi esemplari come i pavoni, fenicotteri rosa, pappagalli solo per citarne alcuni.

Ci sono 4 zone da visitare: la zona più vasta è la 4 dove c’è anche un anfiteatro per spettacoli vari e un’enorme cascata con laghetto e fiume e molti altri uccelli. Seguendo il percorso indicato in un paio d’ore si vede tutto il parco. Si è letteralmente immersi nella natura e a volte ci si dimentica davvero di essere all’interno di un parco chiuso.

Un parco adatto sopratutto ai bambini che in questo modo possono vedere da vicino bellissimi (e rari) esemplari di uccelli e in alcuni casi interagire con loro. Sempre nella sezione 4 si ha la possibilità di dare da mangiare a diverse specie di pappagalli, come potete vedere nel nostro video: anche questa è un’esperienza unica ed emozionante, da provare al costo di 20 centesimi a ciottola di semi. Sempre in questa sezione c’è un grande parco giochi che serve più ai genitori per avere un pausa dai propri figli che ad altro.

Al KL bird park si arriva da ogni angolo della città con Uber o Grab al costo di circa 1 euro e 50. Il prezzo d’entrata è di circa 15 euro per adulti e 11 euro per bambini dai 3 anni in su. Non economico ma ne vale comunque la pena.

Consiglio di arrivare presto (intorno alle 9.30 di mattina) per evitare l’affollamento di mezzogiorno e del pomeriggio. Inoltre di mattina fa meno caldo e gli uccelli sono ovunque perchè non c’è praticamente nessun turista a disturbarli.

Il mio consiglio è di visitarlo sopratutto se viaggiate con bambini piccoli: sarà un’esperienza che ricorderanno per lungo tempo. Per altre recensioni su questo parco date un’occhiata a TripAdvisor.

 

A proposito dell'autore

Marco

Viaggiatore per il mondo con oltre 100 nazioni visitate nei 5 continenti. La passione per i viaggi è accompagnata da quella per la fotografia. Fondatore e autore di NonSoloTuristi.it e ThinkingNomads.com

Post correlati

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: